Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Millefoglie light al limone, 230 kcal: un dolce che conquisterà tutti.

Pubblicità

Volete preparare un dolce che sia in grado di stupire i vostri ospiti, ma che contenga poche calorie? Ecco la ricetta per cucinare una millefoglie light al limone, ha solamente 230 Kcal.

Ingredienti per fare una millefoglie light al limone

Pubblicità

Per preparare una millefoglie light al limone, avrete bisogno di:

  • 460 grammi di pasta sfoglia già pronta ( 2 rotoli)

Per la salsa al limone, vi serviranno:

  • 200 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 25 grammi di maizena
  • 20 grammi di dolcificante di tipo Stevia
  • 1 limone biologico (vi serviranno sia il suo succo, sia la sua scorza grattugiata)
  • 1 uovo intero.

Inoltre, per fare questo dolce, avrete bisogno anche di:

  • 500 grammi di formaggio magro (o la stessa quantità di ricotta light)
  • Qualche fetta di limone
  • Qualche stecca di vaniglia.

Le dosi indicate sono per 4-5 persone.

Pubblicità

Come cucinare una millefoglie light al limone: fare la salsa al limone

Con una grattugia da cucina, grattugiare il limone e adagiarlo con il suo succo in una casseruola. Rompere all’interno del recipiente, l’uovo intero, e unire anche la maizena e il dolcificante di Stevia.

Usando una frusta manuale, mescolare accuratamente tutti gli ingredienti e senza mai smettere di mescolare, versare anche l’acqua. Mettere la casseruola sul fornello, continuando a mescolare, e fare addensare a fiamma bassa.

Quando la vostra salsa sarà pronta, spegnere il fornello e fare intiepidire la salsa.

Cuocere la pasta sfoglia

Stendere la pasta frolla su due teglie, non ci sarà bisogno di aggiungere la carta da forno perché i rotoli di pasta che si acquistano al supermercato, sono già forniti d carta da forno e forarle utilizzando i rebbi di una forchetta.

Fare cuocere la pasta sfoglia, in forno già caldo, a una temperatura di 180°C per 15-20 minuti. Quando sarà cotta, aspettare che si raffreddi prima di trasferirla in uno stampo per fare le torte di forma rettangolare o quadrata. Usando un coltello, tagliare gli eccessi, conservandoli per la decorazione.

Comporre il dolce

Versare la salsa di limone in una bacinella e unire al suo interno il formaggio magro. Amalgamare i due ingredienti utilizzando una frusta manuale. Il risultato che si dovrà ottenere, dovrà essere una salsa omogenea e spumosa.
Mettere un po’ di salsa sopra la base della torta, stendendola in modo uniforme con una spatola da cucina. Sistemare il secondo rettangolo di pasta sfoglia sopra.

Fare riposare la torta e servirla in tavola

Pubblicità

Adagiare la vostra torta in frigorifero e lasciarla riposare per almeno due ore o fino al giorno seguente.

Terminato il tempo di riposo, eliminare la teglia e adagiare la millefoglie light al limone sopra un piatto da portata. Sbriciolare sopra la torta la pasta sfoglia che avete avanzato e servire in tavola il vostro dolce, decorandolo con qualche fetta di limone e con qualche stecca di vaniglia.

Buon appetito a tutti!

 

 


Potrebbe interessarti anche...