Muffin alla ricotta: prova i deliziosi tortini per tutta la famiglia

Muffin alla ricotta: prova i deliziosi tortini per tutta la famiglia.

I muffin alla ricotta sono sofficissimi tortini ottimi per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Ma naturalmente si possono preparare anche per molte altre occasioni, per esempio un buffet elegante.

Quel che non cambia è che saranno sempre graditissimi e apprezzati da tutti.

Nella versione che ti presentiamo qui sotto l’ingrediente distintivo è ovviamente la ricotta, che fa di questi muffin una prelibatezza ancora più soffice del solito. E a contribuire alla invitante freschezza del tutto va ricordato il tocco inconfondibile del limone, sia sotto forma di succo che di scorza grattugiata.

Ma vediamo adesso come si preparano questi sfiziosi dolcetti.

Muffin alla ricotta: prova i deliziosi tortini per tutta la famiglia

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono: 200 grammi di farina doppio zero; 240 grammi di ricotta; 200 grammi di zucchero; tre uova; una bustina di lievito vanigliato; un cucchiaino di succo di limone; un cucchiaino di scorza grattugiata di limone; scaglie di mandorle q.b.; zucchero a velo quanto basta (o cacao amaro in polvere).

La preparazione

Per prima cosa si prendono le uova, si rompono e si separano i tuorli dalle chiare. Il passo successivo è montare gli albumi: al mix va aggiunto un cucchiaino di succo di limone, dopodiché si monta a neve ferma con l’aiuto di una frusta elettrica.

Montate le chiare, le mettiamo da parte e ci dedichiamo alla ricotta. La lavoriamo con lo zucchero fino a che non abbiamo un composto dalla consistenza cremosa, aggiungendo nel mentre la scorza grattugiata e i tuorli e continuando a lavorare fino a che non si ha una massa compatta, liscia e uniforme.

LEGGI ANCHE:  Soffioni abruzzesi alla ricotta: molto più buoni dei muffin!

Adesso prendi la farina doppio zero e la setacci e fai lo stesso con il lievito per dolci, dopodiché aggiungi queste polveri al mix di ricotta, zucchero e uova, lavorando per bene con un cucchiaio di legno così da non lasciare grumi. Il passo seguente è unire gli albumi montati a neve, lavorando delicatamente dal basso verso l’alto (l’impasto deve prendere aria per non smontarsi).

Ora è il momento di prendere una teglia da forno e adagiarci sopra i pirottini di carta che dovranno ospitare i nostri muffin. Ciascun pirottino va riempito per circa tre quarti. Finita l’operazione dovremo scuotere la teglia come se stessimo setacciando, per livellare l’impasto.

L’ultimo passo è ovviamente mettere il tutto in forno preriscaldato: a 160 gradi per circa 25 minuti.

Una volta sfornati, i muffin si possono mangiare tal quali oppure spolverare con dello zucchero a velo e qualche lampone (oppure con del cacao amaro, a piacere).

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...