Muffin low carb al cocco: per una pausa golosa ma senza rimorsi!

muffin low carb al cocco AdobeStock 116181577 1

Muffin low carb al cocco: per una pausa golosa ma senza rimorsi!

Non volete rinunciare ad un buon dolce anche se siete a dieta? Ecco la ricetta che vi permetterà di cucinare dei buonissimi e leggerissimi muffin al cocco, contengono pochissime calorie.

muffin low carb al cocco AdobeStock 116181577

Muffin low carb al cocco: per una pausa golosa ma senza rimorsi!

Ingredienti:

  • 130 ml di latte di soia (lo potrete sostituire con la stessa quantità di latte intero)
  • 60 grammi di zucchero di canna
  • 50 grammi di farina di cocco
  • 30 grammi di farina di tipo 0 e la stessa quantità di burro di arachidi
  • 30 grammi di yogurt greco (lo potrete sostituire con la stessa dose di yogurt vegetale)
  • 5 grammi di lievito in polvere per fare i dolci
  • Un uovo intero
  • Q.b. di zucchero a velo (per decorare i vostri dolcetti).

Le dosi indicate sono per sei muffin.

Separare le uova

In due diverse bacinelle, dividere il tuorlo dall’albume. Insieme al tuorlo mettere lo zucchero di canna ed amalgamare velocemente con una frusta manuale.

Sempre con la frusta, sbattere anche l’albume.

Fare l’impasto

Insieme al tuorlo zuccherato, unire la farina di tipo 0, la farina di cocco, la bevanda di soia e lo yogurt. Mescolare il tutto, fino a creare un impasto compatto e senza grumi. Aggiungere delicatamente anche l’albume, facendo attenzione a non smontarlo.

Creare i muffin

Sistemare una parte dell’impasto appena preparato in una teglia per fare i muffin ed adagiare sopra ognuno, un po’ di burro di arachidi. Terminare la creazione dei vostri muffin aggiungendo l’impasto avanzato.

Cottura in forno

Fare cuocere i vostri muffin al cocco, in forno già caldo, ad una temperatura di 180°C per una ventina di minuti o fino a quando non saranno completamente dorati in superficie.

LEGGI ANCHE:  Fiocchi di patate e rosmarino: le focaccine che non ti aspetti!

Quando i vostri muffin saranno pronti, toglierli dal forno e prestando attenzione a non scottarvi, estrarli dallo stampo.

Servire in tavola

Adagiare i muffin sopra un piatto da portata, decorarli con un pochino di zucchero a velo e servirli in tavola tiepidi o freddi. Piaceranno anche ai vostri bambini.

Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...