Paccheri rigati con burrata e pisellini freschi: un primo super sfizioso

paccheri rigati con burrata e AdobeStock 395748861

Paccheri rigati con burrata e pisellini freschi: un primo super sfizioso

Paccheri rigati con burrata e pisellini freschi: un primo super sfizioso. La pasta coi piselli è un classicissimo della cucina italiana.

paccheri rigati con burrata e AdobeStock 395748861

 

Nella versione che ti proponiamo qui di seguito, la ricetta è arricchita con due ingredienti d’eccezione: prosciutto crudo e burrata fresca. Ne viene fuori un piatto fatto apposta per i gourmet. I tuoi ospiti ne saranno entusiasti e forse te ne chiederanno anche la ricetta.

Potendo, sarebbe ottimo preparare questo piatto con dei pisellini freschi, ma andranno benissimo anche surgelati. Quanto alla burrata, bisogna accertarsi che sia fresca di giornata.

Ma eccoci alla ricetta.

Gli ingredienti

Occorrono: 320 grammi di paccheri rigati; 400 grammi di pisellini; due etti di burrata fresca; 100 grammi di speck; un cipollotto; due decilitri di brodo vegetale (anche già pronto); quanto basta di maggiorana essiccata; quanto basta di olio extravergine di oliva; quanto basta di sale; quanto basta di pepe nero.

La preparazione

In primis si taglia una fetta bella spessa di prosciutto crudo a listarelle. Poi si pela lo scalogno e si trita fino fino. Quindi si scaldano sei cucchiaiate di olio in una padella antiaderente, si aggiunge il cipollotto (o scalogno che dir si voglia) e lo si fa andare a fuoco basso, girando spesso con un cucchiaio di legno.

Quando il cipollotto diventa dorato e trasparente, si aggiungono le listarelle di prosciutto di cui sopra e si fanno rosolare per qualche secondo, fino a che non prendono una consistenza croccante: a quel punto le levi dalla padella e le metti da parte.

Veniamo alla salsa. Fai bollire abbondante acqua salata in una pentola non troppo grande e calaci 400 grammi di pisellini, va bene anche se sono ancora surgelati. Li sbollenti per un paio di minuti, poi li scoli e li passi nella padella dello scalogno.

LEGGI ANCHE:  Biscotti Salati al Parmigiano: stupisci i tuoi ospiti!

Mescoli con un cucchiaio di legno, versi un mestolo di brodo vegetale tiepido e fai cuocere il tutto a fuoco medio per una decina di minuti. I pisellini dovranno essersi un po’ ammorbiditi, ma dovranno ancora essere un po’ croccanti. A questo punto si rimette in padella il prosciutto rosolato, si aggiusta di sale e si spolvera di pepe nero con una certa liberalità.

Frattanto avrai ovviamente calato la pasta. Quando i paccheri sono al dente, li tiri su, li scoli e li versi nella padella, mantecando per bene. Dopodiché, a fuoco spento, ci metti sopra la burrata fatta a tocchettini. Quindi spolveri di pepe e maggiorana e poi servi in tavola.

Buon appetito!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...