Pan di albicocche: mettete tutto nel frullatore, infornate e gustate

pan di albicocche tutto nel 6

Il pan di albicocche è proprio il dolce perfetto per chiudere in allegria una serata in famiglia o con gli amici di sempre, portando in tavola tutto il sapore dell’estate.

Soffice e delicato, umido e goloso si prepara davvero in 5 minuti, ma scegliete solo ingredienti di altissima qualità. Frutta biologica meglio se matura, dolce e soda, uova deposte a terra e olio extravergine d’oliva. Niente burro, per una resa più leggera, ma se desiderate abbassare ulteriormente il monte calorico, sostituite lo zucchero con pari quantità di dolcificante a piacere.

Insomma, in una sola mossa offrirete ai vostri commensali una torta che conquisterà ogni palato, anche il più raffinato!

Curiose di sapere come procedere? Mettetevi al lavoro, iniziamo!

pan di albicocche tutto nel 6

Pan di albicocche: ingredienti e preparazione

Per questo dolce procuratevi:

  • zucchero o dolcificante, 170 g
  • olio extravergine d’oliva, 80 ml
  • uova, 2
  • farina di tipo 00, 230 g
  • albicocche bio, 4
  • bicarbonato, 1 pizzico
  • lievito per dolci, 1 bustina.

Preriscaldate il forno a 180°. Imburrate e infarinate o inzuccherate uno stampo da plumcake, se preferite potete foderarlo con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e bordi. Ma potete anche servirvi di una classica tortiera da 22 centimetri di diametro, semplicemente se opterete per la forma rettangolare, il dolce avrà maggiormente l’aspetto di un filoncino di pane fruttato!!!!

Lavate bene le albicocche, asciugatele benissimo, apritele a metà e eliminate il nocciolo. Trasferitele nel frullatore e riducete in purea; aggiungete le uova e l’olio e azionate nuovamente il mixer da cucina; quando il composto risulta uniforme unite anche lo zucchero o il dolcificante, la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato, quindi amalgamate nuovamente per ottenere un impasto liscio e senza grumi. Trasferite il tutto nello stampo e infornate per mezz’ora circa. Fate la prova stecchino, se asciutto estraete il dolce, altrimenti proseguite la cottura per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

LEGGI ANCHE:  Crostata di farro, ricotta e mele: un dolce dal sapore inconfondibile!

Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformarlo e servirlo.

Buon appetito.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...