Pane saltato in padella con farina di semola: velocissimo!

pane saltato in padella con 3

Il pane saltato in padella non è solo bello, ammettiamolo, da vedere, ma è delizioso da gustare.

Si prepara in un baleno, cuoce alla velocità della luce e sparisce subito, perché ha quella croccantezza esterna e quella mollica morbida e gommosa che incanta grandi e piccini.

Il suo impasto a base di farina di semola e farina bianca, non necessita di tempi lunghi di riposo, grazie alla presenza del lievito istantaneo che lo rende immediatamente fruibile per la cottura.

Provate a cucinarli direttamente sulla piastra, per una resa leggermente affumicata e ancor più golosa.

Che aspettate ancora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

pane saltato in padella con 3

Pane saltato in padella: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • acqua, 610 ml
  • latte in polvere, 2 cucchiai
  • lievito
    • in polvere, 15 g
    • istantaneo, 20 g
  • farina
    • bianca, 750 g
    • di semola extra fine, 250 g
  • olio extravergine d’oliva, 20 ml
  • zucchero, 20 g

Setacciate farina, semola, sale, zucchero e latte in polvere in una ciotola larga e capiente. Mescolate tra loro le polveri, quindi unite i due lieviti: quello in polvere e quello istantaneo.

Versate prima l’olio, quindi l’acqua filo, pian piano e iniziate ad impastare per farla assorbire. Proseguite a lavorare gli ingredienti per un quarto d’ora circa, dovete ottenere un resa liscia ed elastica. Verificate se la quantità indicata di acqua sia davvero tutta necessaria, spesso, a seconda della capacità di assorbimento di una determinata farina, ne serve meno di quanto riportato in via precauzionale.

Quando l’impasto risulta ben omogeneo, dividetelo in 16 parti, tutte delle stesse dimensioni e di peso simile.

Stendete la prima con un mattarello per realizzare un disco dello spessore di un centimetro circa e sistematelo su un panno asciutto e pulito. Proseguite così fino a terminare tutti gli ingredienti. Lasciate riposare per una ventina di minuti e nel mentre, scaldate la padella o la griglia.

LEGGI ANCHE:  Pancakes perfetti? Scopri l'impasto inimitabile!

Riprendete il primo disco e adagiatelo sulla piastra, cuocetelo su entrambi i lati attendendo che si gonfi. Quindi mettetelo su un piatto e cuocete man mano i restanti, impilandoli gli uni sopra agli altri per mantenerli caldi.

Ora gustateli tali e quali, in accompagnamento al pasto o farciti di salumi e formaggi.

Sono una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...