Pasta Frolla super soffice e golosa: ottima per preparazioni dolci e salate!

la frolla dautunno alla zucca 1

Pasta Frolla super soffice e golosa: ottima per preparazioni dolci e salate!

La frolla alla zucca non è semplicemente una variazione a tema della classica frolla, è la base perfetta per le torte autunnali!

Facilissima da preparare, prevede la presenza di questo meraviglioso ortaggio, ovviamente previa cottura. Si scioglie letteralmente in bocca e rilascia un sentore delicato, senza nascondere gli aromi da cui viene accompagnata e guarnita. Perfetta per realizzare una crostata alla marmellata o dei biscotti al cioccolato, piacerà tantissimo ai piccoli di casa. Nel primo caso cuocetela in forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti almeno, se invece intendete creare dei piccoli dolcetti, basterà infornarli per 8 minuti appena.

Curiose? Iniziamo!

Pasta Frolla super soffice e golosa

Pasta Frolla super soffice e golosa: ottima per preparazioni dolci e salate!

ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucca, 150 g di sola polpa
  • farina bianca, 370 g
  • burro, 150 g
  • uovo, 1 grande solo il tuorlo
  • zucchero, 170 g
  • cannella in polvere, 1 cucchiaino raso
  • sale, 1 presa.

Sbucciate la zucca, levatele semi e filamenti interni e pesate 150 g di polpa. Riducetela a dadini, tutti più o meno delle stesse dimensioni per favorire una cottura omogenea.

Cuocetela a vapore per una decina di minuti, oppure in una padella antiaderente con poca acqua. Quando risulta ben morbida, fatela raffreddare completamente, quindi, frullatela nel robot da cucina.

Trasferitela in una ciotola grande e capiente. Setacciate la farina direttamente sulla purea, unite un pizzico di sale e tagliate il burro a cubetti. Lavorate gli ingredienti con l’aiuto di uno sbattitore munito di fruste apposite o della planetaria. Fate attenzione a non surriscaldare l’impasto, quindi incorporate anche il tuorlo e la cannella. Proseguite ad amalgamare e quando il composto risulta uniforme, realizzate una sorta di palla con le mani leggermente umide.

LEGGI ANCHE:  Ravioloni alla banana e cioccolato: velocissimi per un dolce all'ultimo minuto

Avvolgetela nel cellophane e riponetela in frigorifero. Deve rassodarsi per mezz’ora almeno, in questo modo vi garantirete una friabilità unica.

Riprendetela e stendetela con il mattarello per realizzare uno spessore di circa mezzo centimetro, quindi procedete a preparare la vostra crostata o i vostri biscotti.

Date sfogo alla vostra creatività!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...