Pasticcini di frolla e marmellata: la ricetta perfetta per fare un figurone

L’incontro perfetto tra dolcezza e morbidezza, i pasticcini di frolla e marmellata sono ideali per i vostri momenti di golosità. Il connubio giusto tra un biscotto e un mini muffin ripieno, questi dolcetti rappresentano una vera e propria prelibatezza per grandi e piccini.

L’impasto è molto simile a quello di una frolla montata, ma molto più facile nella lavorazione. In più, per realizzarli non occorrono stampini e nemmeno lunghi riposi in frigo. La marmellata si aggiunge solo a metà cottura, basterà ammorbidirla con un cucchiaino, in un recipiente per guarnire le basi.

Insomma, semplicemente deliziosi da presentare a fine pasto, dopo una cena o un pranzo ma anche come merenda gustosa per i vostri figli, o a colazione, accompagnati con una tazza di te o un caffè! Curiose? Allora non aspettate oltre e mettetevi subito al lavoro!!!

Pasticcini di frolla e marmellata

Pasticcini di frolla e marmellata: la ricetta semplice da realizzare!

Per questi pasticcini vi occorreranno:

  • tuorli, 18 g
  • farina 00, 350 g
  • albumi, 33 g
  • zucchero semolato, 100 g
  • zucchero a velo, 60 g
  • olio di semi di girasole, 100 g
  • burro, 110 g
  • marmellata di albicocca, q.b.
  • scorza limone, 1/2
  • lievito vanigliato, mezzo cucchiaino

Accendete il forno a 180°C in modalità statica. Imburrate e infarinate una teglia per mini muffin e lasciate da parte.

Quindi, in una ciotola ammorbidite qualche cucchiaio di marmellata con l’aiuto di un cucchiaino.

In uno sbattitore unite il burro morbido con lo zucchero a velo e quello semolato. Mescolate per bene e fino a che lo zucchero non sarà completamente assorbito, ci vorranno al massimo 3 minuti e, in ultimo, aggiungete anche l’olio di semi di girasole a filo: lavorate il tutto ancora per qualche minuto.

Aggiungete ora l’albume e il tuorlo, leggermente sbattuti, setacciate la farina e il lievito in polvere e con le fruste in movimento a bassa velocità, mixate il composto. Ponete in frigo per 10 minuti coprendo con uno strato di pellicola trasparente il recipiente.

LEGGI ANCHE:  Involtini di pesce spada, leggerissimi per smaltire le feste!

Trascorso il tempo necessario, procedete a formare con la pasta frolla delle palline della grandezza di una una noce, e tenetene una da parte, vi servirà per formare il bottoncino centrale dei vostri pasticcini. Mano mano che le palline sono formate inseritele nelle formine della teglia dei mini muffin. Livellate bene, quindi infornatele per 9 minuti. Sfornate e con il manico di un mestolo, abbassate il centro formando una fossetta.

Riempite con le marmellate, aggiungete un mini dischetto di folla al centro e infornate di nuovo per altri 5 minuti. A cottura ultimata, lasciate intiepidire e togliete i pasticcini dalle formine con l’aiuto di un coltellino.

Questi pasticcini si conservano per 3-4 giorni in un contenitore ermetico. Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...