Piccante tentazione: i biscotti cioccolato e peperoncino, inebrianti!

piccante tentazione i biscotti cioccolato 2

Il mondo dei dolci è avvolgente e caloroso, ma nessuno pensava che potesse trasformarsi anche in una piccante tentazione: questi biscotti al cioccolato e peperoncino racchiudono tutto il fervore di una passione inebriante.

Regalano una scossa di piacere alle papille gustative, si sciolgono in bocca e sprigionano un aroma indescrivibile. Per una resa ancora più aromatica ed intensa, potete aggiungere anche un pizzico di cannella. La combinazione che ne risulta lascerà il vostro amore a bocca aperta, ingolosito e sorpreso dalla vostra inventiva e dalle vostre capacità culinarie.

Offriteli a chi amate, ma anche agli amici di sempre per incantarli una volta di più.

La ricetta è semplicissima, in meno di mezz’ora sfornerete delle chicche di pura golosità.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

piccante tentazione i biscotti cioccolato 2

Piccante tentazione: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • cacao in polvere, 20 g
  • farina, 80 g
  • zucchero, 60 g
  • cioccolato fondente, 50 g
  • burro, 50 g
  • uovo, 1
  • latte, 2 cucchiai
  • lievito in polvere, 8 g
  • sale, 1 pizzico
  • peperoncino in polvere, q.b. secondo i vostri gusti
  • cannella in polvere, q.b. se gradita

Le dosi indicate soddisfano il palato di 4 persone circa.

Per quanto riguarda la quantità di peperoncino, regolatevi secondo la resa che desiderate ottenere e i vostri gusti personali.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita e tenete a porta di mano.

Tagliate il cioccolato a coltello per ridurlo a scaglie.

In una ciotola lavorate il burro (50 g) con lo zucchero (60 g) per ottenere una sorta di crema, ora incorporate la farina (80 g) e il lievito (8 g) precedentemente setacciati, il cacao in polvere (20 g), l’uovo (1) e un pizzico di sale. Uniformate il composto, quindi unite anche il cioccolato in scaglie e il peperoncino (anche la cannella se gradita). Lavorate l’impasto per distribuire perfettamente il tutto, quindi con un cucchiaio, prelevatene una noce alla volta e adagiatela sulla placca. Proseguite in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti, distanziando i biscotti gli uni dagli altri. Si allargheranno in cottura.

LEGGI ANCHE:  Biscotti super con gocce di cioccolato, senza nessun lievito. Una carezza per il palato

Infornate per una ventina di minuti circa, sfornateli e lasciateli raffreddare del tutto prima di gustarli o trasferirli in un contenitore a chiusura ermetica; si conservano a lungo inalterati!

Sono una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...