Come realizzare la Vernice lavagna “fai da te” + VIDEO

– 3 cucchiaini di colore acrilico all’acqua (colore a scelta)  – 1 cucchiaino e mezzo di vetrificante all’acqua  – mezzo cucchiaino di polvere di stucco per le fughe delle piastrelle non granuloso.

Vernice Lavagna, Lavagne Vintage, effetto Lavagna...i love! « Architettura e design a Roma Architettura e design a Roma:

SEGUI IL VIDEO TUTORIAL QUI SOTTO:

Per i perfezionisti applicare la prima mano, lasciare asciugare, levigare con carta vetrata a grana finissima, applicare una seconda mano e ripetere così per due o tre volte.Mescolare rispettando le proporzioni indicate,

Vernice magnetica effetto lavagna … TOP sui cassetti, archivi, frigorifero e muri per non perdere mai un appuntamento ! costicchia ma il risultato è assicurato… c'è in tutti i colori possibili e per alcune superfici ( non porose ) serve un aggrappante universale ma è fantastico su tutto e potete sbizzarrirvi nello scrivere … poi si può sempre cancellare con la cimosa no?:

fonte foto

a secondo della quantità che ci serve ed applicare possibilmente immediatamente. Questo preparato non è adatto ad essere conservato in barattolo perchè lo stucco per fughe indurisce molto velocemente. La ricetta è ottima per piccoli progetti.

Zobacz zdjęcie lodówka pomalowana farbą do tablic w pełnej rozdzielczości:

fonte foto

Il vetrificante all’acqua è un prodotto che si trova facilmente nei negozi di bricolage, anche in barattoli piccoli,  e viene usato di solito come finitura per mobili in legno e parquet, oppure per lavori di decoupage. Nel web, ad esempio, qui:

http://www.mondofaidate.it (vetrificante per decoupage)http://www.maxmeyerfaidate.it (vetrificante per parquet)http://www.covemavernici.com (vetrificante per usi vari) Lo stucco per le fughe delle piastrelle è facilmente reperibile ovunque. Una volta asciutta, prima di utilizzarla strofinare su tutta la superficie un pezzo di gesso, quindi eliminare con una spugna appena umida. Ricetta di http://craftathome.com

Tiza en la pared otros2:

fonte foto

NOTA BENE:
E’ possibile anche trovare dei fogli adesivi lavagna, applicabili anch’essi su qualsiasi superficie, sui quali è possibile scrivere e cancellare coi gessetti.

Aderiscono facilmente e quando lo spazio è terminato, basta bagnare la base per riavere il foglio come nuovo.
Gufi, dischi volanti, strumenti musicali, caminetti… ce n’è per tutti i gusti. Quando poi si vuole cambiare, gli stickers sono facilmenteremovibili e riposizionabili senza lasciare tracce di colla sulla parete.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...