Reverse balayage: la colorazione si capovolge e valorizza le chiome grige!

Il Reverse Balayage sconvolge le regole della colorazione capelli in questa primavera 2020, con effetto capelli baciati dal sole, in tonalizzazioni vivaci, forti e ricche di personalità! La tendenza vuole sfumature chiare alla radice che vanno a scurirsi via via fino alle lunghezze, con contrasti originali, ma naturalissimi! Curiose di conoscere tutti i dettagli? Iniziamo!

In cosa consiste il Reverse Balayage.

Il Reverse Balayage ribalta completamente i canoni adottati fino ad ora per quanto riguarda l’effetto dei capelli inondati di sole! I contrasti sulla chioma sono netti, scegliete il tono da usare come base, chiarissimo e luminoso, e quello intenso da riservare alle punte, in modo da pianificare poi tutti i toni intermedi. Vista la miriade di sfumature che state per regalarvi, optate per una nuance che vi doni indipendentemente dal colore di partenza. Potete ottenere un effetto drammatico o naturale, a seconda dei vostri gusti, ma sarà il vostro incarnato a decretare la variazione dei toni, per rendere la pelle radiosa. I capelli dovranno essere rigorosamente scalati ad arte perché il colore sia morbido e conferisca volume. Su un taglio geometrico, infatti, gli stacchi netti non conferirebbero tridimensionalità alla capigliatura. 

Reverse Balayage

A chi dona?

Potete adottare il Reverse Balayage indipendentemente dal vostro colore naturale, anche se è più facile replicare questa tendenza colore per le chiome bionde e rosse, che non dovranno tonalizzare la base e beneficeranno di sfumature più dolci. Si adatta perfettamente ai capelli grigi, che si mimetizzeranno meglio all’interno della chioma. Se siete scure, non rinunciatevi! Abbiate solo l’accortezza di gestire in maniera impeccabile l’alternarsi dei toni. Partite, ad esempio, da schiariture nocciola per arrivare ad un caldo cioccolato!

LEGGI ANCHE:  Ecco come creare splendide torte di compleanno in modo semplice e veloce!

Tutti i vantaggi del Reverse Balayage.

Il Reverse Balayage 2020 è perfetto per dare una nuova luminosità ai capelli senza lanciarsi in un drastico cambio di look. Lasciare che siano le lunghezze ad essere più scure è un ottimo modo per avere una ricrescita meno evidente, perché essendo ricca di riflessi, sarà meno visibile. Lo styling ideale prevede onde a iosa per esaltare la morbidezza di tutte le sfumature!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...