Come riciclare vecchi tappeti. Ecco tante idee pratiche e suggerimenti

C’è chi li odia e chi li ama… e in quest’ultimo caso potrebbe averne qualcuno di troppo a casa. Parliamo dei tappeti che, oltre ad essere utili in alcune aree della casa come cucina e bagno, trovano anche una mera funzionalità decorativa in salotto, in soggiorno, nello studio.

Se abbiamo cambiato dei tappeti perché troppo vecchi oppure per il semplice gusto di sostituirli, la cosa più logica da fare è quella di smaltirli tra i rifiuti. E invece no. Perché buttare via un accessorio che può tornare utile in diverse occasioni?

Come riciclare i vecchi tappeti

 

 

 

 

 

 

 

Animali domestici

Risultati immagini per cane tappeto

Tra le prime idee ad illuminare la nostra mente c’è quella degli animali. Soprattutto nel caso dei cani, gli amici pelosi di casa gradiranno non poco un loro angolo al riparo dal freddo del pavimento, in cui stendersi e rilassarsi magari accanto a noi. Se il cane vive in giardino, usiamo il tappeto come “pavimentazione” della sua cuccia.

mentre per  i gatti…

Risultati immagini per Come riciclare vecchi tappeti: idee pratiche e suggerimenti

Lavori in giardino

Se abbiamo un giardino, un orticello o delle piante è probabile che passeremo del tempo piegati per curarle. Evitiamo di rovinare la nostra schiena e facilitiamo il lavoro con un semplice tappeto, in modo che possiamo inginocchiarci senza farci male, ma soprattutto assumendo una posizione più comoda.

Nuovo tappeto

Risultati immagini per Come riciclare vecchi tappeti: idee pratiche e suggerimenti

Con i vecchi tappeti… ricaviamo un nuovo tappeto. Quando si hanno a disposizione diversi tappeti, di diverse fantasie, un modo molto interessante per riciclarli e quello di ritagliare e cucire, ritagliar e cucire, fino ad ottenere un nuovissimo tappeto.

Sottomobile

Risultati immagini per Come riciclare vecchi tappeti: idee pratiche e suggerimenti

Per pulire in modo adeguato è necessario spostare i mobili. Spostando i mobili si rovina il pavimento. Si è accesa la lampadina nella testa? Ritagliamo delle porzioni di un vecchio tappeto e posizioniamole sotto i piedi dei mobili, che dunque potremo spostare più facilmente e senza graffiare la superficie sottostante.

LEGGI ANCHE:  Riciclare i piatti rotti: 15 idee semplici da realizzare

Restaurazione

Risultati immagini per tappeto persiano

Se si tratta di un tappeto “importante”, di un certo valore e dalla manifattura particolare, si consiglia invece di portarlo ad un artigiano specializzato, che attraverso una serie di trattamenti potrà riportarlo al suo aspetto di una volta.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...