Spuma di caffè al ginseng con nutella: freddissima, cremosa e golosissima!

bozza automatica 4 7

La spuma di caffè al ginseng con la Nutella è un Peccato di gola con la P maiuscola! Pazienza, è talmente golosa e ritemprante che vale la pena sgarrare una volta ogni tanto, per appagare il palato e deliziare i sensi.

Potete anche riporla nel congelatore per trasformarla in un semifreddo da brividi di piacere!

Se preferite una consistenza più morbida, lasciatela rassodare in frigorifero, in ogni caso, sappiate che dovrete prepararla in anticipo per una resa freschissima!

Farete impazzire di gioia grandi e piccini! Offritela a merenda o al termine di un pasto per chiudere in bellezza un cena in famiglia o con gli amici di sempre. Ne saranno entusiasti!

Arricchitela seguendo la vostra fantasia, con meringhette o biscotti sbriciolati, con panna montata, con zuccherini, con top al caramello o al cioccolato, con rapé i cocco, con granella di frutta secca.

Insomma date sfogo alla vostra creatività o gustatela tale e quale, in ogni caso ne sarete conquistate!

Curiose di scoprire come procedere? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!


Spuma di caffè al ginseng e nutella: freddissima, cremosa e golosissima!

Spuma di caffè al ginseng: ingredienti e preparazione

Per questa mousse speciale procuratevi:

  • mascarpone, 150 g
  • panna fresca liquida, 150 g
  • zucchero a velo, 50 g
  • caffè al ginseng, 60 g
  • nutella, q.b.

Un’ora prima di iniziare la preparazione, riponete il mascarpone, la panna, le ciotole e le fruste elettriche se estraibili, nel reparto più freddo del frigorifero. Questa operazione vi garantirà una perfetta riuscita e una densità corposa.

Preparate il caffè al ginseng e fatelo raffreddare completamente.

Lavorate il mascarpone in un recipiente, inglobando lentamente lo zucchero a velo. Servitevi dello sbattitore.

A parte montate la panna a neve fermissima, quindi unite le due creme con movimenti delicati dal basso all’alto. Ricorrete ad una spatola e agite con cautela per non smontare i composti.

LEGGI ANCHE:  Crema di caffè all'acqua: 3 ingredienti, pronta in 3 minuti! Perfetta!

Inserite a filo il caffè al ginseng e uniformate il tutto.

Riponete ora in frigorifero o in freezer e attendete un’ora almeno prima di gustare la vostra mousse. Decoratela con la nutella e affondate il cucchiaio nel piacere.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...