Tartufini Nutella e cocco: li preparo in 10 minuti! Uno tira l’altro!

bocconcini di nutella al cocco AdobeStock 319302641

Tartufini Nutella e cocco: li preparo in 10 minuti! Uno tira l’altro!

I bocconcini di nutella al cocco sono un dolcetto strepitoso, golosissimo e ottimo da consumare in mille occasioni. Si conserverebbero anche in frigorifero per 3 giorni, ma hanno un enorme difetto: uno tira l’altro e finiscono subito. Si realizzano con biscotti secchi tritati, burro e nutella e vengono cosparsi di granella di nocciola e farina di cocco. Il risultato è davvero incredibile, morbido e pastoso, si sciolgono letteralmente in bocca per un estasi di piacere. Facilissimi da preparare: in meno di 10 minuti otterrete un dessert meraviglioso, sorprenderete i vostri familiari con qualcosa di davvero insolito. Curiose? Iniziamo!

Tartufini Nutella e cocco

Tartufini Nutella e cocco: ingredienti e preparazione.

Per questa meravigliosa ricetta procuratevi:

  • per l’impasto:
    • nutella, 100 g
    • burro, 100 g
    • biscotti secchi, 300 g
    • farina di cocco, 50 g
    • latte all’occorrenza
  • per decorare:
    • granella di nocciole q.b.
    • farina di cocco q.b.

Un’ora prima di cominciare la preparazione, ponete il burro fuori dal frigo perché si ammorbidisca a temperatura ambiente. Se avete fretta e disponete di un forno a microonde, inseritelo e fatelo sciogliere per renderlo soffice e facilmente lavorabile; la consistenza giusta viene chiamata “a pomata“.

Nel mixer, polverizzate minuziosamente i biscotti. Se non ne possedete uno, inseriteli in un sacchetto di plastica per alimenti e tritatili con il batticarne. Trasferiteli ora in una ciotola e unite il burro: amalgamate il tutto. con un cucchiaio di legno. Fate scaldare a bagnomaria la nutella (qui la ricetta per prepararla in casa), per renderla fluida e aggiungetela all’impasto. Terminate con la farina di cocco e lavorate il composto con le mani per renderlo il più possibile omogeneo. Se risultasse tropo duro, aggiungete un po’ di latte.

LEGGI ANCHE:  Cavolfiore aromatizzato al prezzemolo! Una vera bontà culinaria

Quando avrete raggiunto una consistenza compatta, ma al tempo stesso morbida, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per un’ora.

Trascorso questo tempo, riprendete il composto e ammorbiditelo leggermente lavorandolo per un minuto con le mani, poi procedete a realizzare delle palline: non esagerate con le dimensioni, devono essere piccole, ricordate che sono un dolcetto da mettere in bocca e sciogliersi in una sola volta.

In una ciotola, mettete in parti uguali farina di cocco e granella di nocciole, adagiate i vostri cioccolatini uno alla volta, roteandoli per impregnare la superficie in modo uniforme. Rimetteteli quindi in frigorifero su un vassoio coperto con la pellicola per un’altra ora circa. E tenete i vostri bocconcini lontani da sguardi indiscreti e non avrete poi il tempo di gustarne neanche uno… spariranno subito!!!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...