Terrina ai due salmoni: un piatto “effetto WOW” per Natale!

terrina ai due salmoni un 1

La terrina ai due salmoni è un incantesimo di Natale! Di un rosa vivacissimo, nasconde un cuore candido come la neve. Il pesce è presente nella sua versione affumicata per ricoprire questo tronchetto salato, ma anche fresco e cotto, nel ripieno al formaggio. Ecco perché si chiama così!

Bellissima da vedere, deliziosa da gustare, lascerà tutti a bocca aperta, pronti a fare il bis, perdendosi nel vortice avvolgente di sapori e profumi che questo piatto speciale sprigiona sul palato.

Facilissima da realizzare, non smetterà di sorprendervi per la sua praticità: potete preparala addirittura con 3 giorni di anticipo perché si conserva intatta e a lungo.

L’abbinamento e il bilanciamento tra i diversi gusti vi garantirà applausi e ovazioni da parte dei vostri ospiti speciali o abituali.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro! Noi iniziamo!

terrina ai due salmoni un 1

Terrina ai due salmoni: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • salmone affumicato, 250 g
  • salmone fresco, 550 g senza lische né pelle
  • panna liquida, 80 ml
  • ricotta, 200 g
  • acqua, 2 cucchiai
  • gelatina alimentare, 2 fogli
  • succo di limone, 2 cucchiai
  • aneto, ½ mazzo
  • prezzemolo, ½ mazzo
  • erba cipollina, ½ mazzo
  • pepe rosa, 10 bacche

Riducete il salmone fresco a dadini grandi, lessateli in un tegame pieno d’acqua bollente per una decina di minuti, quindi scolatelo e lasciatelo raffreddare completamente.

Foderate uno stampo da plumcake con la pellicola alimentare, quindi disponete sul fondo le fettine di salmone affumicato, una in fila all’altra, parallele al lato più corto, per ricoprire anche i bordi.

Tritate aneto, prezzemolo ed erba cipollina, tenete da parte qualche rametto per decorare.

Riprendete il salmone cotto, ormai raffreddato, sistematelo in una terrina e lavoratelo con una forchetta per ammorbidirlo. Unite ora la ricotta e la panna, condite con gli aromi e amalgamate il tutto perfettamente.

LEGGI ANCHE:  Crema spalmabile al cacao e avocado: è dietetica ma la finirete in un baleno!

Versate l’acqua, il succo di limone e la gelatina alimentare in un tegamino, portate a bollore per ottenere una densità collosa, quindi unitela al composto di pesce e formaggio. Mescolate con cura, quindi trasferitelo nello stampo. Ripiegate le fettine di salmone affumicato per chiudere la terrina e riponete in frigo per almeno 4 ore.

Al momento di servire, sformate, tagliate a fette e cospargete con i rametti di erbe aromatiche messe da parte.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...