Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tipi di naso: come migliorarne forma e dimensioni con il trucco giusto!

Pubblicità

Esistono tanti diversi tipi di naso, le forme e le dimensioni variano per ognuna di noi e, anche se si dice che ogni faccia abbia quello che le sta bene, tante persone non sono felici e non si sentono a proprio agio con questa parte del corpo. Allora perché, prima di ricorrere a scelte drastiche come la chirurgia plastica, non provate a camuffarlo con il make up giusto? Curiose? Iniziamo!

Tipi di naso

Tipi di naso e personalità.

Pubblicità

Sapete che ad ogni tipo di naso corrisponde una personalità specifica? Cercate la vostra corrispondenza!

  • Il naso greco ha le narici strette e la punta “appuntita”. Solitamente svetta su volti di persone brillanti e determinate, leali e fedeli, ma un po’ timide e riservate;
  • quello nubian ha la punta rivolta verso il basso e un ponte dritto e rigido, contraddistingue anime gentili e umili, molto espressive e curiose;
  • aquilino, o “romano” o “a becco d’uccello”, è molto pronunciato. Denota personalità idealiste e con convinzioni molto forti, disposte a sacrificarsi sia per gli altri che per se stesse. Si assumono i rischi e raggiungono i loro obiettivi e se credono in qualcosa lo difendono ad ogni costo;
  • “a patata” ha una base ampia e le narici tendenzialmente tonde; chi lo possiede è ottimista, onesto ed aperto, oltre che amante delle cose belle e preziose, del confort e dei piaceri della vita.;
  • quello a “bottone” denota spontaneità, determinazione e onestà;
  • storto, caratterizza un’anima carismatica e decisa, amorevole, premurosa, con una tempra molto forte.

Tipi di naso

Come rendere il vostro naso armonioso con il make up!

Per armonizzare il vostro naso in modo perfetto, potete creare un gioco di luci ed ombre con il nose contouring! Vi aiuterà a sentirvi a vostro agio, se proprio non riuscite ad accettare qualche eventuale imperfezione.

Chi ce l’ha stretto o sottile vorrebbe spesso farlo sembrare visivamente più ampio: illuminate sia il dorso sia le pareti laterali e aggiungete un’ombreggiatura nella zona delle narici.

Pubblicità

Se avete un naso cosiddetto “largo” o piatto, che manca un po’ di tridimensionalità applicate un fondotinta più scuro ai lati del naso, sfumate molto bene stendete l’illuminante al centro.

Tipi di naso

Se è lungo e volete “accorciarlo” visivamente, scurite solo la punta, applicando un po’ di bronzer opaco. L’effetto “accorciamento” è immediato.

Il dorso del naso greco non ha un’incavatura pronunciata. Si può però creare l’illusione che ci sia, realizzando un’ombreggiatura nella zona che congiunge il naso alla fronte: ricordatevi sempre di sfumare bene in modo da ottenere un effetto armonioso.

Avete una gobbetta e volete camuffarne un po’ l’importanza? Stendetevi sopra un prodotto scuro e illuminate lo spazio tra le sopracciglia.

Dovete raddrizzare un naso un po’ storto e farlo sembrare più dritto e simmetrico? Scurite solo il lato che sporge di più, poi passate l’illuminante sul dorso, cercando di seguire una linea retta.

Pubblicità

Infine, se avete il naso a patata e volete slanciarlo un po’, usate un prodotto scuro alla radice, ai lati e nella zona delle narici, illuminando invece la parte centrale per allungare il naso in modo armonioso.

Tipi di naso


Potrebbe interessarti anche...