Tiramisù alle fragole: il dessert light gustosissimo con sole 220 calorie!

tiramisu alle fragole una freschissima tiramisu with strawberries 136550 255

Tiramisù alle fragole: una freschissima variazione sul tema

Tiramisù alle fragole: la fresca variazione sul tema. La ricetta di oggi è di quelle intramontabili: il tiramisù. La versione che ti proponiamo è con le fragole ed è strepitosa per sapore e per aspetto.

tiramisu alle fragole una freschissima tiramisu with strawberries 136550 255

Gli ingredienti

Per quattro persone sono i seguenti. Per la crema: 300 grammi di ricotta; 100 grammi di yogurt greco; 2 tuorli d’uovo; 60 grammi di stevia; succo di frutta alle fragole senza zuccheri aggiunti (oppure ai frutti di bosco) se necessita.

Per il succo alle fragole e per la decorazione: 400 grammi di fragole; 20 pavesini; dolcificante liquido q.b.; 20 grammi di succo di limone; dodici fragole per decorare.

La preparazione

Si parte dalle fragole. Si taglia via la parte verde e poi si fanno a rondelle di circa mezzo centimetro di spessore, dopodiché si versano in una boule di vetro e ci si aggiungono il dolcificante e il succo di limone, quindi si mescolano e si lasciano a macerare.

Si cominciano a lavorare i tuorli e la stevia in una boule, con una frusta elettrica. Quindi  ci si aggiunge la ricotta e lo yogurt greco con l’aiuto di una spatola, mescolando dapprima gagliardamente con una spatola e poi con più delicatezza.

Quando la crema è vellutata e liscia, va fatta riposare in frigo per almeno mezz’ora.

A questo punto si riprendono le fragole, se ne filtra il succo, lo si versa in una brocca e ci si aggiunge un terzo delle fragole fatte a rondelle, dopodiché si frulla il tutto con un mixer a immersione e se è il caso aggiungiamo un po’ di succo di frutta alle fragole senza zuccheri aggiunti.

LEGGI ANCHE:  Frittura di calamari al forno: come cucinarli in modo light e senza sporcare

Questo composto va poi versato sul fondo di una pirofila: dentro ci si bagneranno i pavesini.

I nostri tiramisù li potremo comporre usando vasetti di vetro tipo yogurt, ma andrà bene qualunque altro contenitore di nostra scelta.

Alla composizione si procede versando prima la crema, poi appoggiando un pavesino e alcune rondelle di fragola e poi di nuovo versando la crema, e così via fino a che non si arriva a riempire il vasetto: l’ultimo strato sarà di crema, decorato con delle fragole intere e/o tagliate per il lungo.

Il risultato è di una bontà spettacolare ed è anche bellissimo da vedere.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...