Torta autunnale: una ricetta gustosa pronta in poche mosse

Con la fine dell’estate e la nuova stagione alle porte, cosa c’è di meglio di una Torta autunnale,! Ecco allora una ricetta golosa e pronta in poche mosse: soffice, morbida e perfetta come dessert da presentare dopo una cena o un pranzo in famiglia. L’alcool presente tra gli ingredienti, regalerà un sapore avvolgente e inusuale, ma inadatto ai più piccoli!

Sarà una vera sorpresa per i palati dei vostri ospiti. Curiose di scoprire come realizzarla in poco tempo? Allora procuratevi:

  • castagne, 750 gr
  • zucchero, 140 gr
  • rum, 125 ml
  • cacao amaro, 30 gr
  • zucchero a velo, 100 gr
  • burro, 100 gr
  • uovo, 1
  • biscotti al cacao, q.b.
  • Marsala, 2 cucchiai
  • Cointreau, 7 cucchiai
  • riccioli di cioccolato bianco e fondente, q.b per guarnire

 

Torta autunnale: la preparazione

Rivestite il fondo di una tortiera con carta da forno. Dunque, iniziate lavando le castagne e praticando su ognuna una piccola incisione. Mettetele in pentola e copritele con dell’acqua fredda, salate leggermente e unite alcune foglie di alloro. Coprite la pentola con il coperchio e fatele cuocere.

Intanto, inserite in un recipiente capiente il tuorlo d’uova e lo zucchero e sbatteteli insieme aiutandovi con delle fruste a mano fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Appena pronto unite, poco per volta, i due cucchiai di Marsala continuando a mescolare con forza.

Passate il recipiente sul fuoco con fiamma minima e, senza smettere di mescolare, fate cuocere il composto fino a quando non vedrete spuntare le prime bollicine in superficie. Poi, versatelo in ciotola e lasciatelo raffreddare, mescolando di tanto in tanto.

Quando le castagne saranno cotte toglietele dalla pentola e poche per volta pelatele, quindi, passatele con lo schiacciapatate, raccogliendo la polpa in una ciotola.

LEGGI ANCHE:  Torta di castagne con nocciole, light: 160 calorie di gusto e bontà!

Montate a spuma il burro ammorbidito assieme allo zucchero a velo, unendo anche 3 cucchiai di Cointreau. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, incorporate il tutto al passato di castagne e lavorate con forza sino a ottenere un impasto omogeneo.

Ora potrete dividere il composto a metà: in una metà unite lo zabaione e nell’altra metà il cacao amaro, insaporendo ulteriormente con 4 cucchiai di Cointreau.

In ultimo, bagnate i biscotti nel Rum e posateli nel fondo della tortiera rivestita. Ricoprite tutta la superficie e poi versate sopra prima la crema al cacao e poi quella allo zabaione, utilizzando sempre lo schiacciapatate per ottenere un effetto ottico goloso ed invitante.

Lasciate la torta in frigorifero per almeno 2 ore prima di guarnirla con marron glacè e qualche fogliolina di menta. Poi servitela e stupitevi! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...