Torta di patate ripiena light: veloce da preparare con solo 260 calorie!

torta di patate ripiena il torta di patate 1

Torta di patate ripiena: veloce da preparare con solo 260 calorie!

Torta di patate ripiena: il secondo sfizioso. Se vi siete stufati del solito tran tran in cucina, coi soliti piatti e le solite facce annoiate dei commensali, la ricetta che trovate qui sotto può fare al caso vostro.

torta di patate ripiena il torta di patate 1

 

Si tratta di un’appetitosa torta di patate con ripieno di carne macinata. È semplice, è buona, è golosa.

Magari non è esattamente un piatto da tutti i giorni, ma considerando che una porzione conta solo 260 calorie, non è neanche un clamoroso strappo alla regola.

Ma bando alle ciance, veniamo alla ricetta, distinta come di consueto tra ingredienti e preparazione.

Gli ingredienti

Per circa otto porzioni gli ingredienti che servono sono: 800 grammi di patate lesse; 200 grammi di farina; un uovo; quanto basta di prezzemolo tritato; quanto basta di sale e pepe.

Per il ripieno, in particolare: 300 grammi di carne macinata; due spicchi d’aglio tritati; una cipolla tritata; olio di oliva quanto basta; 30 grammi di scamorza affumicata; 10 grammi di parmigiano grattugiato; quanto basta di sale, pepe, paprika, prezzemolo e peperoncino.

Parmigiano e scamorza affumicata per la copertura finale.

Preparazione

Si parte versando un filo d’olio in una padella antiaderente e poi mettendoci a rosolare la cipolla, l’aglio e la carne macinata, aggiustando al contempo di sale e pepe e insaporendo con paprika e peperoncino.

Quando la carne ha preso colore al punto giusto (e mescolando con un cucchiaio di legno), si spegne il fuoco, si aggiunge il prezzemolo e si mescola ancora un po’.

A questo punto si pelano le patate, si fanno a tocchetti e si mettono a lessare in abbondante acqua salata, quindi si scolano e si schiacciano a mo’ di purea.

LEGGI ANCHE:  Succo allo zenzero: una bevanda freschissima ed estiva, da provare!

Poi si aggiustano di sale e pepe e ci si incorporano l’uovo, il prezzemolo e un po’ per volta la farina, dopodiché si mescolano col solito cucchiaio di legno.

Quando l’impasto raggiunge una consistenza non troppo appiccicosa, lo si passa su una spianatoia spolverata con della farina e poi si divide la massa in due parti più o meno uguali.

Una la stendete in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata e va farcito con i 30 grammi di scamorza affumicata, il macinato e il parmigiano.

Dopodiché si chiude il tutto con l’altra metà, spolveriamo di abbondante parmigiano grattugiato e tocchettini di scamorza affumicata e inforniamo il tutto a 180 gradi per 25 minuti, gli ultimi 5 sotto il grill.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...