Torta ghiotta: 1 kg di mele, zero grammi di burro e bontà a 1.000

La torta ghiotta alle mele è una vera delizia per il palato: con un chilo di frutta e neanche un grammo di burro non incide sulla linea, ma soddisfa la voglia di dolce in tutta leggerezza. Giacché tutto o quasi il suo sapore consiste appunto nelle mele, per una riuscita davvero superlativa, dovrete scegliere la varietà migliore, quella che incontra maggiormente il vostro gusto. Solitamente le più usate sono le Renette e le Golden Delicious che, pur molto diverse le une dalle altre, sono entrambe azzeccatissime per realizzare un’ottimo dessert. Vediamo nello specifico le differenze e le peculiarità. Curiose? Iniziamo!

Torta ghiotta

Le mele migliori.

Ecco le tre tipologie di mele più adatte alla cottura.

La Golden Delicious è in assoluto la più consigliata da sempre: dolce, profumata e dalla polpa croccante e zuccherina, tende a diventare meno soda con la maturazione e in forno sprigiona tutto il suo sapore per un estasi di gusto.

Anche la Renetta, una volta cotta, perde il suo gusto leggermente acidulo per diventare succosa e compatta. Presentando diversi gradi di maturazione, sapore e consistenza a seconda del periodo in cui viene acquistata, è consigliata soprattutto nei mesi autunnali e invernali.

La Stark Delicious, dolce con punte acide quasi del tutto impercettibili e una scarsa aromaticità, ha una polpa particolarmente succosa che si scioglie in bocca. Si presta, quindi, benissimo alla preparazione dei dolci, soprattutto nelle varianti più soffici. Conservatela in un luogo fresco, perché con il caldo tende a diventare farinosa, risultando, poi, poco gradevole al palato.

Passiamo ora alla ricetta… Allacciatevi il grembiule.

Torta ghiotta: ingredienti e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

  • per l’impasto:
    • mele, 1 kg
    • limone, 1 scorza e succo
    • farina, 180 g
    • zbucchero, 120 g
    • uova, 2
    • latte, 6 cucchiai
    • lievito per dolci, 2 cucchiai rasi
    • sale, 1 pizzico
  • per decorare
    • zucchero, q.b.
    • pangrattato, q.b.
    • burro, q.b.
LEGGI ANCHE:  Torta di mele dietetica: con solo 150 Kcal, ottima per i bambini!!

Imburrate una tortiera da 24 cm, cospargetela con il pan grattato e preriscaldate il forno a 180°.

Sbucciate, tagliate le mele a spicchi e riponetele in un contenitore irrorandole con il succo di limone.

In una ciotola, montate bene uova e zucchero, unendo poi la scorza di limone ed un pizzico di sale. Setacciate e aggiungete lievito e farina, lentamente, alternandoli al latte: lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi. Trasferitelo ora nello stampo, ricoprite con le mele, cercando di sistemarle in maniera armoniosa e decorativa.

Spolverizzatele con zucchero, pangrattato e burro a fiocchetti. Infornate e lasciate cuocere il dolce per 40 minuti circa. Sfornatelo, lasciatelo intiepidire, servitelo e gustatevi questa ghiottoneria senza pari! Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...