Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tramonti: grande iniziativa e sostegno per l’istallazione di una giostra per diversamente abili

Pubblicità

Tramonti: grande colletta per una nuova giostra adatta ai diversamente abili.

Grande iniziativa degli amministratori del gruppo Facebook Tramonti Solo Cose Belle.

Pubblicità

Nei mesi scorsi hanno venduto centinaia di magliette con logo per raccogliere i fondi necessari a dar corpo a un’idea davvero bella: arredare la piazza centrale di Tramonti (costiera amalfitana) con una nuovissima giostra.

Attraverso la loro pagina Facebook, gli amministratori Francesco Amato, Emilio Giordano e Domenico Amatruda hanno fatto sapere che al momento sono stati raccolti 2mila e 330 euro.

L’idea, l’abbiamo anticipato, è di installare nella centralissima Piazza Caduti di Nassiriya una giostra/altalena per persone diversamente abili.

Tramonti: grande colletta per una nuova giostra in piazza

Più nel dettaglio, si tratterà di un’altalena che dovrebbe costare sui 4mila euro, di cui 3500 per la struttura e il resto per il trasporto e il montaggio.

Mancano quindi ancora mille e 700 euro per completare la raccolta e non dubitiamo che il gruppo Tramonti sarà capace di raggiungere l’obiettivo, com’è suo solito.

Noi di NonSoloRiciclo speriamo solo di contribuire fattivamente con questo articolo, per quel che possiamo.

Pubblicità

Sulla loro pagina gli amministratori spiegano così la situazione: “Rendiamo pubblico questo post di chiarimento nella massima trasparenza. L’idea della vendita di t-shirt partita da questa pagina, sia dagli utenti che dagli admin e da tutte le persone che hanno partecipato, era in funzione della realizzazione di un’opera per il nostro territorio.

Dopo un’attenta analisi l’opera scelta era quella della realizzazione di una giostra per persone diversamente abili da installare in uno dei parchi di Tramonti. In seguito alla vendita delle t-shirt e ai vari preventivi che abbiamo avuto modo di visionare ci siamo resi conto di quanto il nostro ambizioso progetto sia piuttosto dispendioso e che con la cifra raccolta non riusciamo a coprire del tutto la spesa!

Continuando nel nostro sforzo e nel raggiungere l’obiettivo prefissato, speriamo che ancora il buon animo delle persone sia ancora d’aiuto per questa idea; sappiamo che chiunque vorrà aiutarci ad ultimare questo progetto troverà le nostre braccia aperte ad accoglierlo fraternamente”.

Gli amministratori sono molto fiduciosi e confidano nella grande generosità che i cittadini di Tramonti hanno sempre dimostrato in questo genere di iniziative.

Tutti hanno diritto di passare ore serene giocando in un parco pubblico, anche le persone diversamente abili.

Per dare un contributo all’iniziativa è sufficiente contattare gli amministratori del gruppo sulla pagina Facebook e chiedere delle t-shirt ancora disponibili, indicando ovviamente la taglia desiderata.


Potrebbe interessarti anche...