Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Un Papà lascia da sola la figlia per dieci minuti e guardate cosa gli combina

Pubblicità

Lascia la figlia da sola in casa per dieci minuti e lei si sbafa diciotto yogurt tutti in fila.

A volte fare i genitori è un “lavoro” durissimo. Quel che è peggio è che è un lavoro che si impara soltanto facendolo.

Non ci sono in giro istruzioni per l’uso, se non quelle dettate dal comune buon senso, e a volte non bastano neanche quelle.

Eh sì, è un “lavoro” duro, ma a volte anche parecchio divertente, quello di papà e mamma. Basti pensare a quel che è successo al signor Arron Jeff Whysall, di Nottingham, in Inghilterra

Jeff ha due bambini. Uno dei due è una birbante di tre anni, si chiama Olivia, e di sicuro sa come divertirsi.

Pubblicità

Lascia la figlia da sola per dieci minuti…

Come quella volta che, lasciata sola dal papà per non più di dieci minuti, la biondina si è sbafata uno via l’altro ben 18 vasetti di yogurt.

Se non è un record, poco ci manca. Quel giorno lì Arron era uscito in giardino per una breve faccenda.

Quando è rientrato in casa l’uomo ha trovato la figlia seduta al tavolo di cucina con intorno a lei diciotto vasetti vuoti di yogurt.

“Olivia, li hai mangiati tutti tu?” ha chiesto il papà alla figlia. Al che la piccola, con un’espressione tutta soddisfatta e compiaciuta, ha risposto di sì.

Pubblicità

Incredulo per l’impresa, Arron ha preso il telefonino e ha scattato una bella foto per immortalare l’impresa.

Si tratta di un episodio innocuo e anche divertente, ma viene da chiedersi che cosa sarebbe successo se si fosse trattato di qualcosa di diverso da un’abbuffata di yogurt.

Se in soli dieci minuti uno scricciolo come Olivia può sbafarsene quasi venti, immaginate cosa potrebbe combinare con qualcosa di più pericoloso, come coltelli o prese elettriche.

Eh sì, il mestiere di genitore certe volte è proprio difficile.


Potrebbe interessarti anche...