Unghie candide come la neve: il trend dell’inverno è lo Sugar Snow

unghie candide come la neve 11 1

Se volete delle unghie candide come la neve, allora lo Sugar Snow  fa al caso vostro. Un modo per non rinunciare allo smalto bianco neanche in inverno, una manicure di grande tendenza in questi primi mesi del 2021.

Volete dar vita ad una nail art raffinata, elegante e super glamour? Curiose di imparare a realizzarla? Iniziamo!

unghie candide come la neve 9

Unghie candide con lo Sugar Snow: come realizzare la manicure dell’inverno 2021.

Lo smalto bianco si può abbinare a diversi tipi di carnagione. Notoriamente alle pelli chiare, conferisce un tocco algido e decisamente chic! Ma non solo. Si sposa perfettamente anche con le carnagioni che vanno dal medio allo scuro.

Inoltre, Sugar Snow si presta a valorizzare qualsiasi forma dell’unghia, da quella ovale a quella a mandorla, passando per quella quadrata oppure a stiletto. Scegliete quella che più rispecchia la vostra personalità!

Ed è semplicissima da realizzare.

Preparate l’unghia con una base rinforzante; una volta asciutta, stendete un vernice candida e luminosa: optate per un bianco classico ottico oppure per uno lattiginoso, sui toni neutri per un effetto decisamente raffinato ed elegante. Tutto dipende dal risultato che volete ottenere.

unghie candide come la neve 11 1

Molto azzeccato è poi l’effetto effetto specchio, che regala bagliori al solo muover delle dita. In questo caso, si rivelano grandi alleati gli smalti cromati oppure, le polverine apposite in cui immergere le unghie una volta stesa la prima mano di lacca classica.

Potete applicare anche vernici con i glitter, meglio se piccolissimi, per un effetto più soft, ma di gran classe.

Per rendere il tutto più “sfizioso”, realizzate anche dei fiocchi di neve tono su tono su una o due unghie, oppure solo sulle punte, quasi a ricalcare le orme delle fatine d’inverno.

LEGGI ANCHE:  Mascara trasparente in estate: tutti i pro e la ricetta fai da te!

Una volta asciugato lo sfondo, dovete necessariamente finalizzare con un top coat, meglio se brillantinato, dai colori freddi come l’azzurro oppure l’argento. Dovrà essere lucidissimo, quasi riflettente in modo da riprodurre i toni cangianti del ghiaccio. E sarete glamour anche sotto zero!

unghie candide come la neve 10

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...