Ecco come RICICLARE i noccioli delle Albicocche – TUTORIAL

Tra i frutti tipici dell’estate ci sono le albicocche. Tutti amano le albicocche, tanto da poter trovare – oltre che il frutto stesso durante la sua stagione – prodotti da esse derivati, ad esempio marmellate, succhi di frutta e così via. Il loro sapore è dolce ma allo stesso tempo deciso fa di questo frutto uno dei più amati, anche dai bambini.

Se siamo amanti di questo frutto e ne consumiamo in quantità, soprattutto se lo utilizziamo – come si diceva – per produrre succhi di frutta e marmellate casalinghe, possiamo trovare un uso alternativo dei suoi noccioli, che invece di finire nel sacchetto dell’umido potremmo impiegare per scopi ludici e creativi.

Il canale YouTube di HippyWitch ci propone un uso inatteso del nocciolo di albicocca. La youtuber suggerisce infatti uno dei tanti usi, e in questo caso riguarda la creazione di gioielli, come si può immaginare molto particolari. Creare un anello o un ciondolo con un nocciolo è molto più semplice di quanto possa pensarsi, e a dimostrarlo è un breve video in cui osserviamo passo per passo come eseguire il lavoro.

Se abbiamo delle bambine, ad esempio, questo potrebbe essere un progetto fai-da-te creativo per divertirsi insieme e dare vita ad un gioiello “naturale” creato dalle loro stesse mani! Come per ogni lavoretto di bricolage, la creatività e la fantasia fanno metà del lavoro, quindi starà ad ognuno di noi progettare e visualizzare il risultato da riprodurre con il nostro nocciolo di albicocca.

Se dopo aver visto il tutorial vi siete pentite di aver gettato un’enorme quantità di noccioli non sapendo cosa farvene, non temete perché le albicocche sono ancora tra noi. Siamo in tempo per comprarne un po’, fare uno snack sano insieme ai più piccoli e dunque mettersi all’opera per riciclare i loro noccioli creando piccoli ciondoli o gioielli originali per far sentire speciali le nostre bambine!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...