Vi basterà inserire una semplice tubo in plastica delle compresse effervescenti) in una bottiglia… e guardate il risultato!

La nostra casa è espressione diretta della nostra personalità, e in quanto tale è importante prestare molta cura ed attenzione alla decorazione. Ognuno di noi ha determinate preferenze rispetto allo stile da far assumere alla propria abitazione, che diventa ancor più “nostra” se ad interromperne la monotonia sono particolari oggetti realizzati con le proprie mani.

Di seguito un suggerimento per regalare alla casa un nuovo elemento decorativo: un vaso di cemento dallo stile minimal e allegro.

Cosa serve:

bottiglia di plastica con apertura larga (ad esempio, bottiglia dei succhi di frutta)
800gr di cemento
imbuto
120ml di acqua
olio vegetale (es. di oliva, di girasole, ecc.)
tubo in plastica (es. il tubetto che contiene le compresse effervescenti)
nastro adesivo
vernice
pennello

Come realizzare il vaso in cemento

Scegliamo una bottiglia in plastica di dimensioni ridotte, ad esempio quelle dei succhi di frutta oppure del latticello (teniamo in conto che la bottiglia è il modello per il nostro vaso).

Al suo interno, con l’aiuto di un imbuto, versiamo la polvere di cemento (800 grammi), quindi aggiungiamo 120 millilitri di acqua. Tappiamo la bottiglia e agitiamo energicamente finché non saremo sicuri che i due elementi si siano amalgamati.

Apriamo nuovamente la bottiglia, prendiamo il tubo in plastica e spennelliamolo di olio, in modo che non si attacchi al cemento. Infiliamo il tubo all’interno della bottiglia e assicuriamoci di bloccarlo con del nastro, in modo che non si muova. Questa operazione serve a creare la cavità all’interno del vaso.

Lasciamo riposare per 24 ore.

Dopo 24 ore, usiamo un taglierino per tagliare la plastica della bottiglia e liberare finalmente il nostro vaso.

LEGGI ANCHE:  Psicologia del cellulare: da come lo tenete, si intuisce la vostra indole!

A questo punto possiamo passare alla decorazione con il colore. In questo esempio è stata scelta una decorazione molto semplice, ma adatta al tipo di oggetto.

È stato avvolto del nastro introno al vaso in modo da poter colorare in modo preciso e senza sbavatura. Applicato il nostro, usiamo un pennello per verniciare la parte inferiore della bottiglia, compreso il fondo.

Capovolgiamo la bottiglia in attesa che si asciughi il colore, rimuoviamo il nastro ed ecco pronto il vaso in cemento.

Ricordate il tubetto utilizzato per creare la cavità? Tagliamolo della lunghezza adatta e infiliamolo nuovamente all’interno del vaso. In questo modo potremo aggiungere dell’acqua e infilarvi dei fiori senza rovinare il cemento.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...