Zabaione ai frutti rossi: una veste primaverile per un dessert top!

zabaione ai frutti rossi una 1

Lo zabaione è un must have, ma questa ricetta ai frutti rossi vi sorprenderà in maniera incredibile.

SI tratta di un dessert al cucchiaio di per sé delizioso, si sa; una preparazione antica, della tradizione contadina. Tutta l’energia dei rossi d’uovo e dello zucchero racchiusa in una ciotola di soffice golosità. Un tempo era considerata una sciccheria. La si offriva ai nobili oppure quale medicamento contro l’astenia. Oggi trionfa sulle tavole dei migliori ristoranti, avvolgente e conturbante com’è, promette una pronta ricarica a fine pasto.

Ma la versione che vi presentiamo oggi noi di Non Solo Riciclo supera qualsiasi aspettativa, grazie ad una combinazione quasi celestiale di sapori.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, iniziamo!

zabaione ai frutti rossi una 1

Zabaione ai frutti rossi: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • fragole, 250 g
  • ciliegie, 250 g
  • mirtilli, 125 g
  • lampone, 125 g
  • limone, ½ solo il succo
  • zucchero semolato, 120 g
  • vino bianco secco, 200 ml
  • uova, 6 solo il tuorlo

Spremete il limone, filtrate il succo e tenetelo a portata di mano.

Lavate e mondate le ciliegie, privatele del peduncolo e del nocciolo.

Sciacquate le fragole sotto al rubinetto, asciugatele benissimo, eliminate il picciolo e tagliatele in quarti. Con la carta assorbente, pulite delicatamente anche i mirtilli e i lamponi, cercando di non rovinarli, sono delicatissimi.

Mettete la frutta in una ciotola e mescolatela con attenzione.

Preriscaldate il forno in modalità grill a 200° circa.

Rompete le uova separando tuorli e albumi, vi serviranno solo i rossi. Trasferiteli in un recipiente adatto alla cottura a bagnomaria, unite lo zucchero e lavorateli fino ad ottenere un composto ben spumoso. Ora mette il contenitore in un tegamino con acqua bollente, continuate a lavorare con un cucchiaio di legno o con la frusta a mano. Sfumate con il vino bianco e con il succo di limone. Fate addensare la preparazione fino al raddoppio del suo volume.

LEGGI ANCHE:  Sformato patate, salsiccia e scamorza filante, 'na vera squisitezza!

Preparate 6 ciotoline adatte alla cottura in forno, trasferite sul fondo i frutti di bosco e ricopritele con lo zabaione. Infornate sul ripiano più alto, lasciando lo sportello socchiuso. Fatele gratinare per 5 minuti al massimo, quindi sfornatele e servitele.

Sono una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...