Latte italiano pieno di antibiotici: ecco i marchi che non ne contengono

Latte italiano, cosa c’è nel latte che beviamo tutti i giorni?

Ma cosa beviamo quando beviamo latte italiano? Sappiamo bene che negli allevamenti intensivi si fa uso e abuso di farmaci e antibiotici.

 

Rimane però da vedere quali e quante di queste sostanze rimangono nel latte che compriamo al supermercato.

La rivista di tutela dei consumatori Il Salvagente ha condotto un’indagine facendo analizzare 21 tipi di latte italiano, sia fresco che a lunga conservazione.

È da sottolineare che tra i prodotti esaminati non era presente il latte bio, la cui produzione è sottoposta a regole più stringenti.

Le analisi confermano che in alcuni dei latti in commercio si possono trovare tracce dei farmaci e degli antibiotici adoperati per curare le mucche quando hanno la mastite.

È da sottolineare che i residui riscontrati sono tutti sotto i limiti massimi di legge (regolamento europeo 37/2010).

Latte italiano, cosa c’è nel latte che beviamo tutti i giorni?

Le sostanze trovate sono il dexametasone (cortisonico), il neloxicam (antinfiammatorio) e l’amoxicillina (antibiotico).

Secondo quanto riporta Il Salvagente, solo in un caso sono state trovate tracce di tutte e tre le sostanze (latte fresco Lidl).

La rivista sottolinea che, anche se in tracce minime, la presenza di antibiotici e cortisonici può compromettere la flora microbica intestinale, soprattutto nei bambini, che di solito bevono più latte degli adulti.

Inoltre l’assunzione abituale di piccole quantità di antibiotici può determinare una selezione delle flora intestinale che favorisce la sopravvivenza dei batteri resistenti agli antibiotici.

Secondo “Il Salvagente”, i marchi “promossi” (nel senso che non contengono nessun tipo di sostanza) sono questi: Arborea latte intero uht; Mila senza lattosio uht; Candia gran latte uht; Parmalat bontà e linea parzialmente scremato uht; Granarolo latte intero uht; Parmalat zymil alta digeribilità magro uht; Selex alta qualità fresco; Sterilgarda latte parzialmente scremato uht; Todis colle maggio latte fresco.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...