3 buone insalate ottime per dimagrire

tre insalate per dimagrire

3 buone insalate ottime per dimagrire.

Quando ti cimenti in una dieta dimagrante è fondamentale riuscire a riempire il piatto di alimenti ricchi di sapore e di nutrienti ma poveri di calorie. Nell’ambito di un regime ben equilibrato, mangiare insalata tutti i giorni è il modo migliore per consumare frutta e verdura.

Un’alimentazione ricca di nutrienti, più in concreto, apporta vitamine, sali minerali, antiossidanti, carboidrati complessi, fibre, betacaroteni, luteina e licopeni. Ma deve anche essere povera di calorie, grassi e colesterolo. Una dieta a base di frutta e verdura risponde perfettamente a questa sorta di “identikit” salutistico.

Le tre fresche insalate estive che ti proponiamo qui di seguito rispondono a questa descrizione e sono ottime se vuoi perdere peso o mantenere quello forma durante l’estate.

3 buone insalate ottime per dimagrire

Uno. L’insalata di salmone

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti servono sono: mezzo chilo di salmone (un filetto); un cucchiaino di sale; un cucchiaino e mezzo di pepe macinato grosso, separati; due cucchiai di sugo di limone, separati; quattro ramettini di aneto fresco; una tazza di cetrioli pelati e sminuzzati; mezza tazza di panna acida; un quarto di tazza di peperone rosso dolce macinato fino; un quarto di tazza di aneto fresco battuto al coltello; tre cucchiai di capperi scolati; abbondante lattuga a tua scelta; una pesca media, sbucciata e tagliata a fette; un quarto di tazza di nocciole tritate; un quarto di tazza di mirtilli; 4 rondelle di cipolla rossa.

Procedimento

Metti il salmone su una teglia da forno unta con un filo d’olio, aggiusta di sale e pepe e spruzza con un po’ di succo di limone, poi copri con i rametti di aneto;

metti in forno a 220 gradi, senza coprire, per 15/20 minuti o fino a che il pesce non si sminuzza toccandolo con una forchetta; taglialo in pezzi grandi;

ora prendi una ciotola è mischia il cetriolo, la panna acida, il peperone rosso, l’aneto battuto al coltello, i capperi e il resto del peperone e del succo di limone;

dividi la lattuga in quattro piatti, copri con la pesca, le nocciole, i mirtilli, la cipolla e il salmone. Servi con condimento di olio, aceto, pepe e sale.

Due. L’insalata di broccoli e limone

Gli ingredienti sono: un quarto di tazza di aceto di sidro di mele; un quarto di tazza di succo di limone; mezza tazza di maionese con pochi grassi; due cucchiaiate di senape; un cucchiaino di aglio stagionato al sale; la punta di un cucchiaino di pepe; 170 grammi di formaggio fresco magro; una quindicina di fiori di broccoli piccolini; 340 grammi di funghi champignon freschi, sminuzzati; una quindicina di fette di pancetta cotta e sminuzzata; una tazza di uvetta passa; un terzo di tazza di cipolla rossa tritata; fette rotonde di limone (facoltative).

LEGGI ANCHE:  Banane troppo mature? Diventano dei biscotti, light e con1 solo ingrediente

Procedimento

Metti i primi otto ingredienti nella tazza del mixer e fai andare fino a che il tutto non si riduce a crema; poi prendi una ciotola grande e ci amalgami i broccoli, gli champignon, la pancetta, l’uvetta e la cipolla; aggiusti di olio, aceto e sale e poi metti in frigo fino al momento di servire.

Tre. L’insalata di pollo alla griglia con aceto di mirtilli

Gli ingredienti

La metà di due petti di pollo disossati e senza pelle; un cucchiaio di olio di oliva; uno spicchio d’aglio macinato; un quarto di cucchiaio di sale; un quarto di cucchiaio di pepe.

Per la vinaigrette: un quarto di tazza di olio di oliva; un quarto di tazza di mirtilli; due cucchiai di aceto balsamico; due cucchiai di sciroppo d’acero; la punta di un cucchiaio di senape; la punta di un cucchiaino di sale; un pizzico di pepe.

Per l’insalata: 300 grammi di verdure pronte; una tazza di mirtilli freschi; mezza tazza di mandarini sbucciati; una tazza di formaggio di capra a tocchettini.

Procedimento

Mischia il pollo con l’olio, l’aglio, il sale e il pepe: metti in frigo per una mezz’ora; in una tazza piccola mischia gli ingredienti per la vinaigrette, copri e metti in frigo fino al momento di servire;

arrostisci il pollo a fuoco medio per un cinque o sei minuti per parte, a padella coperta, poi fai riposare un cinque minuti prima di tagliarlo a pezzi; metti le verdure in un piatto da portata: copri con il pollo, i mirtilli e i mandarini; sbatti la vinaigrette e spruzzala sopra la tua insalata; infine copri col formaggio di capra.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...