4 maschere esfolianti con ingredienti casalinghi

maschere esfolianti casalinghe

4 maschere esfolianti con ingredienti casalinghi.

Alla bellezza si può anche pensare con rimedi casalinghi che non richiedono sforzi eccessivi, soprattutto se si tratta della bellezza del viso, che possiamo curare con maschere fatte in casa con poca spesa e ottimi risultati.

Ora, tra i trattamenti più popolari per la pelle del viso ci sono certamente le maschere esfolianti: come certamente già saprai, si tratta di maschere che funzionano eliminando le cellule morte e che quindi restituiscono alla pelle luminosità e brillantezza. Qui di seguito ti indichiamo il modo in cui puoi realizzarne quattro in poco tempo, con una spesa più che ragionevole e con eccellenti risultati.

4 maschere esfolianti con ingredienti casalinghi

Uno. La maschera alle erbe

Si tratta di una delle maschere più efficaci. Per prepararla ti servono 200 grammi di fiocchi di avena, 75 grammi di mandorle, due cucchiaiate di petali di rosa, due cucchiaiate di calendula essiccata, due cucchiaiate di delfinio essiccato e due cucchiaini di olio di mandorle.

Frulla i fiocchi di avena con le mandorle e metti da parte, poi in poca acqua mischi i petali di rosa, la calendula essiccata, il delfinio e l’olio di mandorle; adesso mischi le due preparazioni fino a ottenere una crema: la applicherai al viso e poi sciacquerai con acqua tiepida.

Due. La maschera all’avocado

È semplicissima. Ti servono un quarto di avocado e uno yogurt bianco: mescoli i due ingredienti fino a ottenere una crema, la applichi sulla faccia, la fai agire per un quarto d’ora e poi la rimuovi con un panno umido. La puoi fare una volta la settimana.

Tre. La maschera di aromaterapia

LEGGI ANCHE:  1000 idee da realizzare con i fantastici stecchi di gelato. Strepitose!!!

Ti servono due cucchiai di yogurt, olio essenziale di jojoba (mezzo cucchiaio all’incirca), della creta per uso cosmetico (mezzo cucchiaio), olio essenziale di sandalo (due cucchiaiate) e una goccia di olio di rosa. Applichi per un quindici minuti e poi rimuovi con un panno umido.

Quattro. La maschera di avena, mandorle e rose

Per questa maschera ti servono 50 grammi di fiocchi di avena, due cucchiaiate di mandorle, olio essenziale di rose (una goccia), della crema idratante (una cucchiaiata).

Frulli i fiocchi d’avena con le mandorle e metti da parte, poi mischi l’olio essenziale alla rosa con la crema idratante e poi metti insieme le due preparazioni, nel caso aggiungendo un po’ d’acqua se la massa risultasse troppo densa e quindi difficile da stendere sul viso. Applichi sulla pelle umida per una ventina di minuti e poi rimuovi col solito panno umido.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...