4 ricette per un balsamo fai da te ecologico ed economico!

4 ricette per un balsamo fai da te.

Supermercati, farmacie e erboristerie sono strapieni di prodotti per la cura dei capelli, ma i prezzi non sempre sono convenienti e gli ingredienti non sempre chiari e cristallini.

E quindi può non essere affatto una cattiva idea quella di farsi il balsamo da sole, in casa. Bastano pochi ingredienti relativamente comuni, un po’ di tempo e quella certa manualità che alle donne non fa mai difetto.

Si diceva degli ingredienti. Molti una se li può procurare in cucina, per qualche altro invece basta fare un salto in erboristeria: per esempio per gli oli essenziali.

Gli oli essenziali all’occorrenza li puoi adoperare anche per dei massaggi o dei bagni rilassanti e tonificanti.

4 ricette per un balsamo fai da te

Ma veniamo alle nostre quattro ricette

Al miele

Ti servono: un tuorlo d’uovo; un cucchiaino di miele; tre o quattro cucchiaini di olio di cocco (o di un qualunque altro olio vegetale).

Procedi così: metti tutti gli ingredienti in una ciotola e mischia per bene. Quando il composto raggiunge una certa cremosità e omogeneità, il tuo balsamo fai da te è pronto.

Alla banana e al latte

Va applicato sui capelli asciutti, ovvero prima dello shampoo e agisce grazie alle proprietà rinforzanti della banana. Servono: una banana matura; una tazza di latte; due cucchiaini di miele.

Fai così

Schiaccia la banana con una forchetta, in una ciotola mischia il miele e il latte tiepido, poi aggiungi la banana e mischia tutto quanto fino a che non ha una consistenza omogenea, dopodiché applichi sui capelli asciutti distribuendo il balsamo su tutta la loro lunghezza. Fai agire per qualche minuto e poi sciacqui con acqua fredda.

LEGGI ANCHE:  15 idee davvero economiche per decorare la tua casa

All’avocado per i capelli secchi

Questo mix va bene per i capelli secchi e sfibrati e aiuta a combattere l’effetto crespo.

Gli ingredienti: mezzo avocado maturo; un cucchiaino di olio di cocco; tre o quattro cucchiaini di olio essenziale di rosmarino o anche di lavanda.

Lo prepari così: schiacci l’avocado fino alla consistenza di una crema e poi aggiungi olio di cocco e l’olio essenziale che preferisci. Fa’ agire per una ventina di minuti prima di sciacquare.

All’aceto

È utilissimo per eliminare eventuali tracce di altri trattamenti. Servono due tazze di acqua e mezza tazza di aceto di mele.

Si prepara mescolando i due ingredienti in una ciotola e poi applicando il mix uniformemente su tutta la capigliatura. Va lasciato agire per una mezzora massaggiando di tanto in tanto.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...