Ecco i 7 segnali che indicano che non stai assumendo abbastanza acqua

La quantità raccomandata di acqua al giorno è di 1 litro e mezzo. Tuttavia anche se queste sono le raccomandazioni non tutti riescono a seguire questa semplice regola.
Se bevete poca acqua il vostro corpo ne risentirà e si attiveranno tutta una serie di segnali.

1. Bocca secca

1Se osservate che la vostra bocca è spesso secca, sicuramente avete bisogno di bere un po’ più di acqua. Quindi sforzatevi e preferite l’acqua piuttosto che le altre bevande che non sono per niente adatte a risolvere il problema.

2. Pelle secca

2
Se osservate una pelle secca potrebbe essere dovuto ancora una volta alla poca idratazione del corpo. La pelle secca è uno dei primi sintomi che compare in caso di disidratazione grave che potrebbe causare gravi danni. La disidratazione rende difficoltosa anche la depurazione da tossine e sostanze estranee. Quindi bevete di più ed idratate la vostra pelle con una crema d’origine vegetale.

3. Occhi secchi

3Se osservate già da tempo bruciore e secchezza agli occhi, si tratta di un altro segnale di mancanza di acqua nell’organismo. Un sintomo di una forte disidratazione potrebbe causare rossore agli occhi e potrebbe asciugare la zona del dotto lacrimale.

4. Dolore nella zona delle articolazioni

4Se da tempo notate dolore alle articolazioni, questo potrebbe essere dovuto ad una mancanza d’acqua. Questo perché le articolazioni sono composte dall’80% d’acqua che fa in modo affinché le ossa non sfreghino tra di loro, consumandosi. Le articolazioni in buono stato sono importanti per assorbire gli urti, le cadute, le fratture.

5. Diminuzione della massa muscolare

5Se osservate che la massa muscolare del vostro corpo diminuisce, aiutandovi anche con una bilancia professionale, potrebbe essere dovuto ad una disidratazione in quanto i muscoli sono composti anche da una buona quantità di acqua. Quindi bevete prima, durante e dopo l’esercizio fisico. L’acqua è utile anche per ridurre gli stati infiammatori.

LEGGI ANCHE:  Lavare frutta e verdura: Ecco come conservare le vitamine e liberarsi dei pesticidi

6. Stanchezza

6Bere poco causa anche un’eccessiva stanchezza e sonnolenza, e sintomi simili all’anemia.
Il corpo prenderà l’acqua in prestito dal sangue, e causerà una riduzione di ossigeno ai vari organi.

7. Rughe della pelle

7Molto spesso si assiste ad invecchiamento precoce, alla comparsa di rughe e ai vari inestetismi della pelle proprio perché non la idratate per bene.
Siccome la percentuale di acqua si riduce con l’età, bisogna assumerla sempre di più.
Quindi vi consigliamo di bere la quantità d’acqua raccomandata e di non incorrere mai a questi spiacevoli situazioni.

Biologa nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...