Acciughe: il metodo furbo per cuocerle senza ungere la padella

2 1

Se siete alla ricerca di uno straordinario metodo per cuocere le acciughe senza ungere né sporcare la padella, state per conoscere quello che vi cambierà la vita!

Una ricetta leggerissima e veloce, facile da digerire e davvero squisito proprio perché il pesce manterrà il suo gusto invariato. Il trucco consiste semplicemente in un cartoccio realizzato con la carta da forno che mantiene inalterati i succhi presenti negli alimenti e li trasforma in un condimento perfetto. Un goccio d’olio, rigorosamente extravergine, ovviamente d’oliva, una presa di sale e il vostro antipasto o secondo è pronto in un attimo, accompagnatelo con un’insalata di stagione, sarà un pasto completo e salutare. Una volta pronte, irroratele con un po’ di limone e decoratele con un pizzico di origano.

Provate, poi, a variare i tipi di pesce: orata, branzino, trote, si prestano bene a questo tipo di cottura purché sfilettate a dovere dal vostro pescivendolo di fiducia.

Sano, genuino e poco calorico, apporta meno di 100 calorie.

Curiose? Iniziamo!

Acciughe: lo straordinario metodo per cuocerle senza ungere la padella

Acciughe in bianco: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • alici o acciughe fresche, 600 g
  • limone, solo il succo q.b.
  • sale, q.b.
  • origano, q.b.

Pulite le acciughe: con due dita tirate la testa e staccatela delicatamente partendo dalle branchie. Eliminate le interiora con il mignolo e apritele con cura a libro. Prelevate la spina dorsale. Sciacquatele sotto al getto del rubinetto, quindi asciugatele benissimo tamponandole prima con la carta assorbente, poi con un canovaccio pulito.

Con un pennello ad uso alimentare, spennellate un foglio di carta da forno, grande quanto il fondo della padella. Se avete tempo, ritagliate due cechi di circa 24/26 centimetri di diametro. Appoggiatevi sopra i filetti, senza sovrapporli, chiudete con il secondo disco di carta, anch’esso precedentemente oliato, richiudete i bordi e mettetelo in pentola.

LEGGI ANCHE:  Chips di fiori d'acacia: la ricetta di primavera, pronta in 10 minuti!

Ponete sul fornello, accendete il gas a fiamma media e cuocete per due minuti. Rigirate il cartoccio e proseguite la cottura per un altro paio di minuti. Aprite per verificare che il pesce sia ben cotto, quindi servite la vostra prelibatezza.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...