Addio cattivi odori nel bagno: soluzioni efficaci ed economiche!

addio cattivi odori nel bagno profumare il bagno

Dite addio ufficialmente ai cattivi odori nel bagno! Approfondiamo insieme!

Si sa, molto spesso dalle tubature possono uscire davvero cattivi odori e le cause possono essere numerose, tra cui la fognatura.
In commercio, esistono numerosi prodotti per contrastarli, ma sono ricchi di sostanze chimiche e tossiche, sia per la nostra salute che per quella dell’ambiente.

addio cattivi odori nel bagno 1
Niente panico, esistono molte soluzioni che si possono realizzare in casa e che non sono dannose, poiché gli ingredienti da utilizzare saranno naturali e biologici. Inoltre, saranno anche molto economici!

Vediamo insieme quali metodi provare, davvero efficaci e semplicissimi. Cominciamo!

Addio cattivi odori nel bagno: ecco come!

Deodorante ambiente in polvere

I deodoranti per l’ambienti sono perfetti per profumare una stanza, ma quelli in commercio contengo numerose sostanze tossiche e chimiche, pericolose sia per noi che per l’ambiente. Un’ottima alternativa è di realizzare uno fai da te, semplice ma davvero efficace e naturale!
Riempite una ciotola di bicarbonato di sodio, aggiungete 20 gocce del vostro olio essenziale preferito ed un goccio d’acqua calda, ottenendo così un composto granuloso.
Quando sarà pronto, vi basterà posizionarlo nel bagno, ad esempio sulla mensola della finestra et voilà!

Bicarbonato di sodio e aceto

Il bicarbonato di sodio e l’aceto non sono solo in grado di contrastare i cattivi odori, ma sono anche dei famosi sbiancanti e disinfettanti, quindi perfetti da utilizzare per le pulizie domestiche.
Potete versare un cucchiaio di bicarbonato nel wc, sconfiggerà anche tutte le incrostazioni presenti. Mentre l’aceto, se il vostro bagno ha il serbatoio dell’acqua visibile, potete utilizzarlo versandolo al suo interno.addio cattivi odori nel bagno vinegar in water tank

Olio essenziale

L’olio essenziale è in grado di regalare una fragranza unica ad ogni stanza della casa, tra cui il bagno. Un trucco è di versare qualche goccia del vostro olio essenziale preferito sulla carta igienica, il profumo durerà molto a lungo!

addio cattivi odori nel bagno toilet paper essential oils trick

 

Profumo ambiente spray

Oltre che solido, il profumo per l’ambiente si può anche realizzare in versione spray!
Riempite uno spruzzino vuoto e pulito di acqua calda, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato di sodio, 20 gocce di olio essenziale e un po’ di succo di limone appena spremuto.

Detergente

Il detergente si utilizza per pulire e sgrassare soprattutto i piatti, ma si può utilizzare anche in altri modi.
Vi consigliamo di realizzarne uno ecologico, seguendo una ricetta che troverete nel nostro articolo QUI.
Quando sarà pronto, aggiungete un goccio nello scopino del bagno, così tra un utilizzo e l’altro pulirà il wc e lo renderà profumato.

LEGGI ANCHE:  Crema viso anti età fatta in casa: 4 ricette efficaci da provare!

Bombe di bicarbonato

Le bombe da bagno al bicarbonato sono perfette per pulire in profondità il wc ed eliminare qualsiasi cattivo odori.
In una ciotola, aggiungete una tazza di bicarbonato di sodio, 1/2 tazza di acido citrico, 20 gocce di olio essenziale al tea tree oil e 20 gocce di olio essenziale alla menta. Con uno spruzzino, vaporizzate gli ingredienti con dell’aceto.
Mescolate bene e versate la miscela in stampi di silicone e lasciate che si solidifichi. Al termine, inseriteli in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

Pot pourri

Il pot pourri è una composizione caratterizzata da fiori e frutta secca, spezie, oli essenziali e altri elementi naturali che formano una fragranza irresistibile, ideale per questa fredda stagione invernale.
Perfetti da sistemare nel soggiorno o nella camera da letto, potete benissimo inserirne uno in bagno!
Per tante ricette fai da te, leggete il nostro articolo QUI.

addio cattivi odori nel bagno 3

Salviette profumate

Infine, un ottimo consiglio è di realizzare delle salviette profumate, da utilizzare per pulire ogni giorno le superfici del bagno, soprattutto gli angoli più piccoli.
Prendete un rotolo di carta assorbente e piegate i veli a zig zag ed inseriteli in un contenitore, come ad esempio un barattolo.
Realizzate una miscela composta da 15 gr di bicarbonato di sodio,  15 ml di alcol, 200 ml di aceto, 150 ml d’acqua, 15 ml di detersivo e un po’ di gocce del vostro olio essenziale preferito. Potete anche aggiungete un po’ di succo di limone.
Mescolate bene e versate la miscela all’interno del barattolo.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...