Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Aloe vera ecco le sue proprietà terapeutiche e come usarla

Pubblicità

L’aloe vera ha tantissime proprietà, i suoi principi attivi possono apportare alla tua salute e alla tua bellezza tantissimi benefici, e sono molte le ricette naturali e fai-da-te grazie alle quali puoi sfruttarne tutte le qualità terapeutiche.

Tenere una pianta di aloe in casa non è troppo impegnativo. L’aloe infatti necessità di poche cure: ha bisogno soprattutto di molta luce e di un po’ d’acqua ogni tanto. Se, com’è il tuo caso, intendi farne uso cosmetico e terapeutico, la varietà più adatta di aloe da tenere tra le mura domestiche è l’aloe vera, che si può riconoscere per le sue foglie spesse e a ciuffo, oltre che dotate di spine.

Se non sai come sfruttarne appieno le proprietà curative, ti consigliamo di leggere il seguito di questo articolo. Ti indichiamo cinque modi in cui puoi sfruttarne al meglio le qualità.

Uno. Contro le scottature. Già i sumeri sapevano che l’aloe vera è ottima contro le ustioni e la loro intuizione puramente empirica è stata ampiamente confermata dalla scienza. Se ti sei scottata, taglia una striscia di aloe cominciando dalla punta della foglia. Osserverai che dalla foglia esce una sorta di gel trasparente: tamponalo direttamente sulla pelle. Questa specie di resina si asciuga quasi immediatamente e lascia sulla pelle un filtro traslucido che offre un sollievo immediato al dolore dell’ustione.

Pubblicità

Due. Contorno occhi. Lo stesso gel di cui sopra lo puoi usare per fare degli impacchi intorno agli occhi: ha proprietà idratanti e rigeneranti. In una tazzina da caffè unisci un cucchiaio di aloe, meglio se fresca, una goccia di olio essenziale di rosmarino, che è antiossidante, o di limone, indicato nel caso di gonfiore alle palpebre; infine aggiungi qualche goccia di olio di riso, altamente idratante.

Passa questo composto con delicatezza sul contorno occhi, massaggiando piano, e risciacqua dopo qualche minuto. Puoi conservare il composto in frigorifero per qualche giorno.

Tre. Una crema per il viso a base di aloe. Taglia un pezzettino di foglia con delle forbici, spremine il gel e applicalo direttamente sulla faccia, picchiettandolo con le dita come faresti con una normale crema presa in negozio. La sua azione è antinfiammatoria e rigenerante e va bene anche per le epidermidi più sensibili.

Quattro. Una maschera per il viso. Le stesse proprietà che consigliano di usare l’aloe vera come crema idratante la indicano anche come adattissima per farci una maschera per il viso.

Fai così: unisci un cucchiaio di gel di aloe con uno di olio di mandorle, due gocce di olio essenziale di calendula, argilla bianca e latte di mandorla quanto basta: applicala sul viso e lasciala riposare per 10-15 minuti.

Pubblicità

Cinque. Detox fai-da-te. Come disintossicante. L’aloe vera si può adoperare semplicemente bevendone quotidianamente il succo. Stimola la digestione, impedisce la stitichezza, attenua le infiammazioni. È anche antisettico e antibatterico, rinforza il sistema immunitario e dà pure una a mano a regolare i livelli ematici degli zuccheri.

Attenzione, però: se ne prendi troppo, può avere effetti lassativi.


Potrebbe interessarti anche...