Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Amuchina fai da te: ecco la ricetta dell’organizzazione mondiale della sanità

Pubblicità

Amuchina  fai da te: ecco la ricetta dell’organizzazione mondiale della sanità

Tra le misure igieniche di buon senso che la scienza sa essere efficaci contro la diffusione di virus e batteri c’è la semplicissima operazione di lavarsi le mani.

Pubblicità

Semplicissima, ma non scontata, dato che molti si dimenticano di farlo.

Col coronavirus cinese che è arrivato anche da noi, adottare questa semplice precauzione diventa ancora più importante.

E naturalmente quando si instaura la psicosi c’è sempre chi ne approfitta. per esempio quanti vendono mascherine, guanti, saponi speciali per le mani. In certi i casi i prezzi sono saliti alle stelle. Niente di nuovo sotto il sole, si potrebbe dire: è la dura legge del mercato, quando di un bene c’è una grandissima richiesta, il prezzo sale, c’è poco da fare.

Ma a queste speculazioni ci si può sottrarre: nel caso dei detergenti per le mani lo si può fare preparandosi da soli un efficacissimo prodotto disinfettante.

Si tratta di un mix fai da te la cui ricetta è addirittura suggerita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’OMS.

Amuchina fai da te: ecco la ricetta dell’organizzazione mondiale della sanità

Eccola qua,  la ricetta della OMS: un litro di alcol etilico denaturato, tre cucchiai di acqua ossigenata (perossido di idrogeno), un cucchiaio di glicerina (serve a non far evaporare subito l’alcol), mezzo bicchiere di acqua distillata o fatta bollire.

Pubblicità

Gli “ingredienti” di questo disinfettante casalingo, cui si può ricorrere quando non c’è la possibilità di lavarsi le mani con acqua e sapone (il modo principale col quale ci si debbono pulire le mani), vanno versati in una bacinella nell’ordine in cui li abbiamo ricordati sopra. dopodiché le mani vanno lavate accuratamente in questa soluzione.

Avendo cura di lavare anche negli spazi tra le dita, i pollici e anche i polpastrelli.

Una ricetta semplice e non troppo dispendiosa che fa il suo dovere e ci sottrae alle ignobili speculazioni di alcuni esercenti e a quelle che in queste ore girano abbondanti sulla rete.

 

 


Potrebbe interessarti anche...