Attenzione ai DEODORANTI! Sceglieteli con un occhio alla salute!

Fate molta attenzione quando acquistate i deodoranti: optate sempre per formulazioni naturali con un occhio all’INCI!

Con il caldo, ma non solo, con l’abitudine di indossare indumenti sintetici, si suda di più, quindi l’applicazione di prodotti che contengano i cattivi odori diventa sempre più importante per sentirsi a proprio agio in mezzo agli altri. Ciò nonostante, esistono regole importanti da osservare per preservare la salute. In commercio potete trovare tipologie di prodotti diverse e specifiche per ogni necessità, spesso accompagnate da profumazioni che soddisfano ogni gusto.

Per potervi garantire benessere e igiene, però, dovete sapervi orientare nelle scelta di quello migliore per le vostre esigenze. Curiose? Iniziamo!

Attenzione ai Deodoranti!

Innanzitutto, dovete sapere che l’odore sgradevole è causato dai batteri che si depositano sulla cute e reagiscono con il PH della pelle: per scongiurarli, spesso è sufficiente un’accurata igiene personale. Anche la depilazione collabora al loro contenimento, evitandone la proliferazione. Ma per alcune persone questo non è sufficiente, ecco allora che diventa necessario ricorrere all’uso dei deodoranti. Questi prodotti contengono ingredienti specifici antitraspiranti (come i sali di alluminio in grado di limitare la sudorazione) o sostanze con azione antibatterica.

I primi sono stati additati come possibili responsabili di alterazioni cellulari, ma questa accusa è stata recentemente smentita dalla scienza. In ogni caso, se preferite utilizzare deodoranti alternativi, ricordate che l’allume di rocca, altresì detto di potassio, rappresenta una scelta naturale e sicura, in linea con il contenimento della fuoriuscita del sudore. 

Attenzione ai deodoranti

Se optate per formulazioni che promettono una copertura di 48 ore, non sentitevi comunque esentate dall’igiene personale, primo vero presupposto per garantirvi un odore sempre gradevole!

LEGGI ANCHE:  8 modi insoliti di usare l'olio d'oliva, il n°4 vi stupirà!

Qualora, invece, preferiate una tipologia di prodotto antibatterico, ricordate che spesso contiene olii essenziali e alcool, sostanze entrambe che potrebbero causare reazioni allergiche. Naturale e biologico non sono sinonimo sempre di sicuro e al riparo da problematiche: fate sempre una prova per verificare la reazione della vostra pelle!

Infine, tenete in considerazione anche il formato più comodo per voi: spray, che roll-on o stick. Gli ultimi due hanno dimensioni più ridotte e maneggevoli da tenere con sé, il primo, però, vi garantisce una durata superiore e una copertura ottimale! Sta a voi scegliere quello che più vi aggrada!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...