Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Baffetti: cosa fare per dire addio alle macchie, se la zona resta scura.

Pubblicità

I baffetti si sa, sono davvero fastidiosi! Per non parlare di quell’ombra che si forma sopra al labbro, e da l’impressione d’averli anche se sono stati rimossi?

Moltissime ragazze e donne si ritrovano ad avere questa area molto scura, che può comportare forte stress, ansia e insicurezza.
La zona intorno alla bocca è molto delicata e per trattarla, è bene utilizzare dei rimedi leggeri e assolutamente non aggressivi. Ma prima di ogni altra cosa, è fondamentale comprendere cosa causa questo inestetismo.

Il primo nemico della pelle, e dei baffetti, è il sole. Un’eccessiva esposizione ai raggi, sopratutto nelle ore più calde, può provocare macchie in vari punti di corpo e viso, anche qui, purtroppo!
Per questo è fondamentale applicare sempre una protezione e stendere un filo di burrocacao, preferibilmente trasparente, con filtri.

Pubblicità

Un’altra causa è la ceretta. Quest’ultima può provocare forti rossori alla pelle, che una volta esposti al sole diventano scuri.
Quindi, non fatela se pensate poi di passare un pomeriggio intero al mare!  Pensateci sempre almeno un giorno prima!

A questo punto, vediamo insieme come poter contrastare le macchie scure delle labbra, eliminando tutto lo stress che possono causarci! Curiose? Iniziamo!

Baffetti: ecco come combattere la zona scusa!

1.Laser

Il laser è sicuramente una delle scelte più corrette, ma sicuramente meno economiche.
Per eliminare le macchie della pelle occorrono diverse sedute, ma il risultato sarà miracoloso.
La sua azione è in grado di penetrare a fondo, eliminando le vecchie cellule e favorendo il rinnovamento epiteliale. Vi avvertiamo però, può fare un po’ male!

2. Luce pulsata

Pubblicità

Un’altro rimedio davvero efficace e soddisfacente! La luce pulsata non arriva in profondità come il laser, ma è comunque in grado di stimolare il ricambio cellulare e la produzione del collagene. Inoltre, non vi procurerà dolore!

3. Creme e sieri in grado di schiarire

Se i trattamenti estetici vi spaventano o non volete spendere tanti soldi, in commercio esistono numerosi sieri e creme schiarenti, appositi per contrastare le macchie.
Questi prodotti devono essere utilizzati solo la sera e dall’autunno in poi, non in estate, poiché il sole può peggiorare la situazione.

4. Peeling

Il peeling è un trattamento estetico che si effettua attraverso l’uso di alcuni acidi. Quest’ultimi, rigenerano la pelle rovinata dal sole, contrastando così i punti neri, l’acne, i brufoli e anche le macchie scure.

baffetti

5. Baffetti: ricette fai da te per schiarire le macchie

Ebbene sì, anche per i baffetti esistono alcuni prodotti naturali che combatteranno queste fastidiose zone scure!
Il primo che vi consigliamo è l’aloe vera, idrata e nutre in profondità la pelle. Il secondo è il limone, che ha forti proprietà schiarenti!

Per prevenire le macchie, potete consumare un integratore alle vitamine e al betacarotene.

Pubblicità

baffetti


Potrebbe interessarti anche...