Barbabietola: migliora l’umore, abbassa il colesterolo, combatte la stipsi

benefici della bietola

Barbabietola: migliora l’umore, stimola il sistema immunitario, abbassa il colesterolo.

La usiamo molto in cucina, ma in pochi sanno quali sono le molteplici proprietà curative della barbabietola. La troviamo per lo più nelle nostre insalate, soprattutto per via del suo peculiare e gradevole sapore dolce, ma non è solo buona, è anche sana.

La possiamo usare infatti anche per prevenire o trattare svariati disturbi e affezioni. Per di più è possibile adoperarla in almeno tre modi: cruda, cotta o sotto forma di succo.

Barbabietola: migliora l’umore, abbassa il colesterolo

Barbabietola: quali sono i benefici di un suo consumo regolare.

Depura il fegato. La barbabietola contiene sostanze che aiutano ad espellere le tossine dall’organismo e anche a prevenire l’accumulo di depositi di grasso, è quindi ottima per il fegato.

Può aiutare a prevenire ictus e attacchi di cuore. Questo perché il succo di barbabietola abbassa la pressione del sangue, ciò che dovrebbe indurre tutti ad aggiungerlo alla dieta quotidiana.

La barbabietola migliora l’umore. È infatti ricca di betaina, che è un composto che incrementa il rilascio dell’ormone serotonina nell’organismo: insomma, è eccellente per tirarsi un po’ su. Ed è ottima, anche, per la salute delle arterie.

Stimola il sistema immunitario. Ricca di vitamine e vari nutrienti, la barbabietola rinforza il sistema immunitario e quindi può aiutare a combattere le infezioni.

Contiene vitamine e ferro. La barbabietola è una grande riserva di vitamina C e ferro, così come di altre vitamine e sali minerali, come acido folico, magnesio, fosforo e vitamina B6.

Il succo di barbabietola fa bene in più di un modo: al sistema digestivo, perché contiene carboidrati facilmente digeribili e fibra che favorisce il transito intestinale.

LEGGI ANCHE:  La dieta: come risvegliare il metabolismo e perdere peso

Per il colesterolo, perché abbassa quello cattivo (LDL) e alza i livelli di quello buono (HDL); per la pelle: il suo succo può infatti combattere le infiammazioni, l’acne, la disidratazione, la forfora.

Ora che sai quali sono i benefici che possono derivarti dal consumo della barbabietola, sia come succo che in insalata, puoi cominciare ad includerla nella tua dieta per rinforzare le tue difese immunitarie e prevenire o trattare le affezioni che abbiamo ricordato sopra.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...