Combattere l’ansia con gli oli essenziali: ecco i migliori!

Combattere l’ansia e rilassarsi in modo naturale è possibile, con gli oli essenziali! Vediamo insieme quali sono i più adatti!

L’ansia può essere davvero difficile da gestire e molto spesso, si opta per l’utilizzo di farmaci. Quest’ultimi però, possono comportare brutte conseguenze, come tachicardia e agitazione.
In natura, esistono diverse piante che aiutano a rilassare la mente e il corpo, come la lavanda.
Ecco 3 oli essenziali ideali per combattere l’ansia in modo naturale. Curiose? Iniziamo!

Combattere l'ansia

Combattere l’ansia  con gli oli essenziali: ecco quali utilizzare!

Per un risultato davvero benefico, si può utilizzare l’olio per il diffusore oppure applicarne qualche goccia sul cuscino, prima di andare a dormire. Inoltre, per alleviare l’ansia, è importante praticare attività fisica, come lo yoga, e seguire una corretta e sana alimentazione, ricca di frutta, verdura e acqua.

1. Geranio

L’olio essenziale allo geranio non è molto noto e diffuso, ma le sue proprietà benefiche sono assolutamente da non perdere! Perfetto non solo da utilizzare per il diffusore ambientale, ma anche per realizzare un rilassante massaggio fai da te: la scelta migliore per calmare il proprio stato d’animo, anche se lo auto-praticato.

Questo tipo di olio è in grado di ridurre il nervosismo, la pesantezza mentale, lo stress e sopratutto l’ansia. Inoltre, aiuta a calmare e rilassare il sistema nervoso e a migliorare l’umore. Per quest’ultimo caso, potete applicare due gocce di olio sui vestiti che indossate prima di andare al lavoro, così da portare il suo profumo per tutto il giorno con voi.

2. Ylang-ylang

Un altro olio essenziale non molto diffuso, eppure è un vero toccasana dai numerosi benefici!
Oltre che combattere l’ansia, lo ylang-ylang è anche un antidepressivo naturale, in grado di migliorare l’umore e l’autostima.
Rilassa sia il corpo sia la mente e contrasta il nervosismo e la frustrazione.

LEGGI ANCHE:  Foulard o sciarpa: Ecco più di 20 modi per creare il proprio look

Potete benissimo aggiungerlo nel vostro diffusore ambientale, o utilizzarlo per una sauna rilassante! Riempite un pentolino di acqua e portatela a bollore; aggiungete 2-3 gocce di olio essenziale e respirate la sua fragranza, ricoprendo il capo con un panno!

3. Lavanda per combattere l’ansia

L’olio essenziale alla lavanda è il più famoso e delicato, per combattere l’ansia e calmare la mente!
Da applicare direttamente sul cuscino, nella crema viso, nel diffusore o da impiagare per una sauna casalinga.
La lavanda è in grado di rilassare completamente il corpo, ridurre il nervosismo e lo stress, migliorando invece l’umore e stimolando le emozioni positive!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...