Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come calmare la tachicardia in modo semplice e istantaneo.

Pubblicità

Come calmare la tachicardia

Una premessa doverosa: se vi capita di soffrire di episodi di tachicardia, consultate subito il vostro medico curante.

Pubblicità

Un abnorme ritmo accelerato del cuore – questo è la tachicardia, in estrema sintesi – può essere indice di malattie anche piuttosto serie (come per esempio l’ipertensione arteriosa, che non a caso viene definita un “killer silenzioso”) e quindi si tratta di un sintomo che non va assolutamente sottovalutato.

Il rimedio casalingo che vi proponiamo qui sotto, quindi, non va in alcun modo inteso come una “cura” per la tachicardia, ma piuttosto come un modo temporaneo di affrontare il problema, in attesa di consultare quanto prima un dottore.

Ripetiamo: se la tachicardia si presenta più di una volta, andate subitissimo dal vostro medico. Lui saprà consigliarvi nel modo migliore, eventualmente indirizzandovi da un cardiologo.

Come si diceva, la tachicardia è un’accelerazione anormale dei battiti del cuore. Una accelerazione regolare, però: in questo la tachicardia si distingue dalla aritmia, che si caratterizza invece per dei battiti irregolari del muscolo cardiaco.

La tachicardia può comparire dal nulla, e senza apparente motivo. Sintomi associati alla tachicardia possono essere stanchezza, vertigini, nausea e conati di vomito.

Causa di tachicardia talvolta possono essere ipotiroidismo, stress o stanchezza.

Pubblicità

Ricordando ancora una volta che la tachicardia non va presa affatto sottogamba, qui sotto ti suggeriamo un metodo per ridurre la tachicardia in modo semplice e veloce.

Come calmare la tachicardia

Fai così. Fai dei respiri profondi e poi immergi il viso in acqua fredda. Solo il viso, però, non tutta la testa. Imani in questa posizione per almeno cinque secondi, poi respira di nuovo profondamente e ripeti l’operazione per altre quattro volte.

Quando la tua faccia entra in contatto con l’acqua fredda, vengono stimolati i nervi che agiscono sul ritmo del cuore.

L’acqua fredda rallenta il metabolismo e quindi anche il ritmo cardiaco.


Potrebbe interessarti anche...