Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come far calare gli zuccheri nel sangue con la cannella

Pubblicità

Come far calare gli zuccheri nel sangue con la cannella.

La cannella è una spezia dal sapore inconfondibile e dalle grandi proprietà terapeutiche. Come ben sappiamo, è molto usata in cucina ed è anche molto diffusa in giro per il mondo: la troviamo praticamente in tutte le gastronomie più importanti.

Pubblicità

Ci sono studi secondo i quali un pizzico di cannella può apportare notevoli benefici alla nostra salute: tanto per fare un esempio, avrebbe la capacità di abbassare il colesterolo e i trigliceridi e anche, in una certa misura, di regolare gli zuccheri nel sangue.

Ma non basta. Questa spezia elegantissima riduce pure la sensazione di fame, ha una azione antiossidante, rinvigorisce il sistema immunitario, aiuta in caso di congestione, scioglie eventuali rigidità di muscoli e giunture, tonifica l’apparato digerente e ha pure proprietà anticoagulanti.

Dal punto di vista dei nutrienti che contiene, la cannella è ricca di vitamine e minerali come ferro, calcio, magnesio, vitamina C, vitamina K e fibre: sono queste le sostanze cui si devono le sue notevoli proprietà in senso lato “curative”.

Come far calare gli zuccheri nel sangue con la cannella

Qui di seguito ti indichiamo come puoi usare questa spezia per provare a regolare gli zuccheri nel sangue (ma nota bene: se hai il diabete, non c’è nulla che possa sostituire il trattamento che ti ha consigliato il diabetologo).

Un modo ottimo per godere dei benefici della cannella è aggiungerne un poco al caffè: ha un sapore gradevole e si può sposare al caffè senza perdere le sue proprietà distintive.

Pubblicità

Consumata con moderazione (come tutto, del resto), la cannella può senz’altro far parte della dieta delle persone sane e avere un impatto piuttosto positivo sulla salute.

Nelle persone sane, il suo beneficio principale è forse proprio quello di regolare gli zuccheri ematici.

Ma giova ribadire il concetto espresso sopra: se avete il diabete, la cannella non può sostituire in alcun modo la vostra terapia.


Potrebbe interessarti anche...