Come ottenere una pelle vellutata e liscia con l’acqua del riso.

Come ottenere una pelle vellutata con l’acqua del riso, in modo davvero naturale? Approfondiamo insieme!

Solitamente, dopo aver fatto cuocere il nostro amato riso, buttiamo subito l’acqua. Se anche voi commettete questo errore, fermatevi subito!
L’acqua di cottura ha numerose proprietà benefiche per la pelle ed i capelli, un rimedio sano a costa zero che vi conquisterà subito.
Il suo utilizzo a scopi estetici ha origine in Asia, più di 1000 anni fa e ancora oggi, conquista il cuore di tantissime donne.
Vediamo come ottenere l’acqua di riso senza doverlo cuocere e come utilizzarla! Curiose? Iniziamo!

Come ottenere una pelle vellutata: la nostra guida sull’acqua di riso!

Per ottenere l’acqua di riso esistono 3 metodi differenti tra loro.
Il primo prevede la cottura del riso, quindi aggiungete 4 porzioni d’acqua e 1 di riso in un pentolino. Portate ad ebollizione e, quando sarà cotto, scolate l’acqua.
Conservatela, aggiungendo un bicchiere di acqua fredda, in un barattolo chiuso all’interno del frigo, dove dovrà restare a riposo per una settimana.

Il secondo metodo prevede la fermentazione dell’acqua di riso.
Aggiungete 2 bicchieri d’acqua e 1 di riso all’interno di un barattolo. Lasciate riposare per un quarto d’ora e filtrate l’acqua, lasciandola a temperatura ambiente per 48 ore.
A questo punto, inseritela in un pentolino e portatela ad ebollizione. Spegnete il fuoco, aggiungete un goccio d’acqua fredda e lasciatela raffreddare.

L’ultimo metodo, veloce e semplice, consiste nell’aggiungere in un barattolo 2 bicchieri d’acqua e mezzo bicchiere di riso. Lasciate riposare per circa 30 minuti e, al termine, filtrate l’acqua.

L’acqua di riso si può usare benissimo utilizzare sia per la pelle che per i capelli.
Nel primo caso, potete utilizzarlo come tonico! Vi basterà prendere un dischetto di cotone, bagnarlo con qualche goccia e passarlo delicatamente su tutto il viso e sul collo.
Se invece siete alla ricerca di uno scrub naturale, mescolate un goccio d’acqua con del sale grosso! L’acqua di riso renderà la pelle morbidissima e vellutata, contrastando le rughe e i segni d’espressione!

LEGGI ANCHE:  Il metodo delle donne giapponesi per capelli lisci e lucenti.

come ottenere una pelle vellutata

Per quanto riguarda i capelli, si possono realizzare due ricette davvero benefiche: uno shampoo ed una maschera!
In un contenitore apposito, aggiungete un po’ di sapone liquido di Castiglia, dell’acqua di riso e qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Utilizzate questa miscela come shampoo, renderà i capelli setosi e morbidi.
Se preferite realizzare una maschera, vi basterà aggiungere qualche goccia di olio essenziale all’acqua di riso e utilizzarla per bagnare tutta la chioma, dalla cute fino alle lunghezze. Lasciate agire per 20 minuti e procedete con il lavaggio!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...