Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come riciclare il caffè avanzato? Ecco tutte le soluzioni anti-spreco!

Pubblicità

Capita anche a voi di ritrovarvi con il caffè avanzato dentro alla moca? NON BUTTATELO ASSOLUTAMENTE! Potete riutilizzarlo in moltissimi modi!

Fate solo attenzione a trasferirlo sempre in un barattolo di vetro richiudibile e conservatelo in frigorifero. L’ideale sarebbe riutilizzarlo subito ma, se non è possibile, consumatelo entro 2 giorni. O perchè no, congelatelo! Così potrete usarlo ogni volta che avrete voglia di mettere in atto uno dei seguenti consigli. Cuoriose? Iniziamo!

Caffè avanzato

Pubblicità

1. Caffè avanzato? Provate l’impacco per capelli

Se avete i capelli castani e volete rendere ancora più luminoso il vostro colore, siete nel posto giusto!
Il caffè è in grado di rinforzare e promuovere la crescita del capello, ma sopratutto, di ravvivarlo! Vi basterà realizzare, massimo 1 volta al mese, un impacco di caffè e due cucchiai di olio extravergine d’oliva! I capelli saranno morbidi e radiosi!

2. Pulire la propria casa con il… caffè!

Vi sembra impossibile da credere? Invece è tutto vero!
Dotato di proprietà sgrassanti, è perfetto per eliminare le macchie dai vostri fornelli.
Trasferite il caffè in un contenitore spray vuoto, spruzzatelo sulle incrostazioni e lasciate agire per 2 minuti. Al termine, toglietele con un panno pulito. I residui dello sporco verranno via subito e con molta facilità!

3. Caffè avanzato? Provate con i cubetti di ghiaccio

Semplice e veloce, trasferite il caffè avanzato in uno stampo per cubetti di ghiaccio e posizionatelo in congelatore!
Grazie a questo trucchetto potrete rendere la vostra bevanda ancor più gustosa e usarla per preparare un ice-coffe, semplicemente tritandoli nel mixer!

Pubblicità

4. Realizzare un sacco di dolci

Tiramisù, cheesecake, panna-cotta, semi freddo, biscotti… si potrebbe continuare all’infinito ad elencare tutti i dolci che si possono fare!
L’ideale sarebbe utilizzarlo subito appena fatto e non conservalo in frigorifero, così l’aroma del caffè non si perderà. Se non avete tempo, mettetelo subito in congelatore e utilizzato per il vostro dessert quando volete!

Caffè avanzato

5. Liquore al caffè

Buonissimo, semplice, veloce e perfetto per rinfrescare una calda giornata d’estate!
Aggiungete in una pentola il caffè avanzato di una moca e 450 g di zucchero, cuocete a fuoco basso e mescolate così da sciogliere tutti i granelli.
Lasciate raffreddare e trasferite la bevanda in una bottiglia di vetro.
Aggiungete 250 g di alcol puro e mescolate.
Fate riposare in frigorifero il liquore per due settimane prima di servirlo!

6. Pasta fresca

Ultima soluzione e sicuramente molto originale! Ma come è possibile?
Quando realizzate il vostro impasto e disponete la farina a fontana, setacciandola, oltre alle uova aggiungete anche 2/3 tazzine di caffè.
Mescolate e poi amalgamate con le mani finché il composto non è ben compatto.
Semplice trucco che stupirà i vostri ospiti con un sapore inedito e buonissimo!


Potrebbe interessarti anche...