Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come sbarazzarsi di calli, duroni e funghi ai piedi in modo definitivo

Pubblicità

Come sbarazzarsi di calli e duroni in modo naturale.

Passano gli anni e inesorabilmente la pelle prende a invecchiare. Perde elasticità e si inspessisce e questo piano piano apre la strada a calli e duroni.

Pubblicità

Questo soprattutto e ovviamente nelle zone del piede più esposte a premere contro il suolo, come i talloni o la parte anteriore delle dita.

Ma non basta. Un altro problema abbastanza frequente dei nostri piedi sono i funghi, che si prendono soprattutto quando si sta a contatto diretto o indiretto con altre persone, si pensi al caso classico della piscina pubblica.

Ora, in giro c’è una gran varietà di prodotti, pomate e trattamenti che sono creati appositamente per eliminare calli, duroni e funghi, ma perché non ricorrere ad una alternativa più economica e soprattutto più naturale?

Il rimedio che ti proponiamo qui di seguito è tale per cui i tuoi piedi dopo un certo periodo di trattamento avranno senz0altro un aspetto non solo più sano, ma anche più curato.

Come sbarazzarsi di calli, duroni e funghi in modo naturale

Per preparare questo rimedio fai da te e casalingo hai bisogno di un limone, di qualche compressa di aspirina e di una pietra pomice. Come vedi, sono tutti “ingredienti” piuttosto economici e anche semplici da trovare.

Pubblicità

Come procedere.

In un recipiente sminuzza quattro o cinque compresse di aspirina, dopodiché aggiungi il succo del limone appena spremuto.

Mischia bene i due componenti fino a ottenere una “pasta” che abbia una consistenza omogenea e compatta.

Dovrai applicare questo composto sui piedi puliti e ben asciutti. Devi lasciar agire limone e aspirina per una buona mezzora, dopodiché puoi risciacquare con acqua tiepida.

Dopo aver asciugato i piedi, infine, userai la pietra pomice, che ti servirà a fare un energico “scrub” della pelle morta.

Tutto questo lo potrai ripetere per almeno tre giorni, al termine dei quali avrai fatto sparire calli, duroni e anche i funghi.


Potrebbe interessarti anche...