Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come tenere pressione e glicemia sotto controllo con i Lupini! La ricetta!

Pubblicità

Soffrite di pressione alta e glicemia e volete trovare una soluzione naturale per tenere sotto controllo il tutto? Vi diamo noi la risposta: mangiate i Lupini!

Infatti sono spesso definiti come “carne dei vegetariani”: sono legumi ricchi di proteine con numerose proprietà terapeutiche e recenti studi hanno anche dimostrato che una loro assunzione può abbassare il glucosio nel sangue. Oggi vogliamo parlarvi proprio di questi preziosi alimenti e svelarvi una ricetta perfetta per governare al meglio i vostri valori! Curiose di scoprire come realizzarla? Allora non vi resta che continuare la lettura di seguito!

Pubblicità

Pressione e glicemia alta: ecco come tenerla a bada con i Lupini!

I lupini vantano tante proprietà terapeutiche, tra cui appunto quella di abbassare la glicemia alta, con effetti positivi su colesterolo e pressione. Sono ricchi di vitamine e minerali, hanno il 40% in più di proteine rispetto a tutti gli altri vegetali.

L’elevato contenuto di gamma-conglutina riduce lo zucchero nel sangue se assunta anche in dosi di pochi grammi al giorno.

Un altro aspetto importante è dato dal fatto che la farina da essi ricavata è totalmente priva di glutine, perciò non irrita l’intestino ed è ideale per chi soffre di celiachia.

Combattono diabete e insulino-resistenza, regalando un senso di sazietà immediato e, per tale motivo, sono perfetti per chi vuol perde peso in modo bilanciato.

Come tenere pressione

La frittata di Lupini: la ricetta perfetta per tenere sotto controllo glicemia e pressione

Pubblicità

I lupini si prestano alla realizzazione di molte ricette utilizzando la farina di lupini si otterranno dei piatti originali e molto saporiti. Uno di questi è proprio la frittata di lupini. Ecco cosa vi occorrerà per prepararla:

  • farina di lupini, 1 tazza
  • pomodoro, 1
  • cipolla, mezza
  • latte vegetale, 200 ml
  • olio evo, q.b.
  • sale, q.b.
  • origano fresco, una manciata

Come prima cosa lavate e tagliate il pomodoro a tocchetti e tritate la cipolla.

In una ciotola a parte unite il latte e la farina di lupini, mescolando bene con una frusta per evitare la formazione di grumi. Quindi, aggiungete la cipolla tritata, i cubetti di pomodoro e l’origano, amalgamando il tutto.

Prendete una padella e ungetela con un filo di olio evo. Fate scaldare a fuoco alto e versateci il composto. Abbassate il fuoco e cuocete per circa 30 minuti con il coperchio ricordandovi di girare la frittata a metà cottura in modo che si cuocia uniformemente.

Buon appetito, sano, gustoso e salutare!


Potrebbe interessarti anche...