Croccanti bocconcini di pollo al parmigiano: fritti o al forno sono una delizia!

bocconcini di pollo croccanti al AdobeStock 457733886

Croccanti bocconcini di pollo al parmigiano: fritti o al forno sono una delizia!

Non avete alcuna idea per preparare un secondo stuzzicante e veloce?
Continua a leggere e non perderti questa ricetta!

La ricetta dei bocconcini di pollo al parmigiano è perfetta se abbiamo l’esigenza di preparare un piatto veloce ma allo stesso tempo squisito.

Questo è un piatto che farà innamorare grandi e piccini dopo il primo croccante assaggio.

Croccanti bocconcini di pollo al parmigiano: fritti o al forno sono una delizia!

Croccanti bocconcini di pollo al parmigiano: fritti o al forno sono una delizia!

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per realizzare 6 porzioni da servire sono:

  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • Olio di oliva
  • 140 gr di pangrattato
  • 600 gr di petto di pollo
  • Sale fino
  • Erbe aromatiche a piacere

Procedimento

Ovviamente puliamo meticolosamente il petto di pollo e dopo averlo tagliato a dadini mettiamo il risultato da parte dentro una ciotola bella capiente.

Subito dopo cominciamo a dedicarci alla preparazione della panatura.

Versiamo in una piccola ciotola il parmigiano, il sale, l’olio, le erbe aromatiche che preferiamo e il pangrattato.

Dopo aver amalgamato gli ingredienti in maniera omogenea recuperiamo la nostra ciotola di pollo. Versiamo la panatura sul pollo e con le mani distribuiamola fino a farla aderire completamente a tutti i bocconcini.

Successivamente eliminiamo la panatura in eccesso con l’aiuto di un setaccio.

Bene, non resta che cuocere.

Tipi di cottura

  • Forno

Se desideriamo cuocere il pollo in forno bisogna semplicemente rivestire una teglia con della carta da forno. Successivamente posizioniamo i bocconcini impanati sulla carta e versiamo un filo d’olio. Inforniamo per 20 minuti ad una temperatura di 180 gradi, in un forno riscaldato in precedenza. Mi raccomando bisogna ricordare di azionare il grill durante la cottura.

  • Friggitrice

Invece utilizzando una friggitrice ad aria dobbiamo solo versare il pollo nel cestello, aggiungere un po’ di olio e far cuocere per 10 minuti circa, girando ogni tanto i bocconcini, ad una temperatura di 200 gradi.

  • Padella

Infine se vogliamo utilizzare la classica cottura in padella bisogna versare dell’olio sul fondo e, una volta calda, chiudiamo la padella con il suo coperchio dopo aver adagiato il nostro pollo. Facciamo cuocere per 15 minuti. Per non far staccare la panatura dal pollo è essenziale mescolare ogni tanto con un cucchiaio.

LEGGI ANCHE:  Rotolini nutella e mascarpone: facilissimi, velocissimi, buonissimi!

Non resta che scegliere la cottura che preferiamo e sederci a tavola per mangiare.

Buon appetito.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...