Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Detergente viso efficace e delicato, fatto in casa. Curiose?

Pubblicità

Preparare un detergente viso col fai da te? Avete letto bene!
Home made tutto è possibile: sono tanti i prodotti realizzabili tranquillamente a casa e con ingredienti naturali, tra cui anche lo struccante! Non c’è metodo migliore per togliere il trucco di un olio naturale: un cosmetico 100% bio, in grado di pulire il viso senza stressare la pelle, lasciandola morbida e purificata e prevenendo l‘invecchiamento!
I detergenti in commercio sono per lo più schiumosi e contengono ingredienti chimici che possono irritare la pelle.

Ecco perché con questa ricetta preziosa non solo risparmierete denaro, ma vi garantirete un trattamento sicuro e di tutto rispetto per il vostro viso.

Vi basteranno solo due ingredienti, facili da acquistare, per ottenere il detergente perfetto!
Curiose ? Iniziamo!

Pubblicità

Detergente viso fai da te

Detergente viso fai da te: ricetta e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

  • Jojoba olio, 2 cucchiai
  • Ricino olio, 1 cucchiaio

Prendete un flaconcino vuoto con il contagocce.

In una ciotola mettete l’olio di Jojoba e l’olio di ricino.
Mescolate bene, con un cucchiaino, fino ad ottenere un unico olio denso e omogeneo.

Trasferite il composto dentro il flaconcino con un imbuto.
Il vostro struccante è pronto per l’utilizzo!

Pubblicità

Applicazione e conservazione.

Applicate qualche goccia di olio direttamente sul vostro viso oppure sulle mani, ovviamente pulite.
Massaggiate bene in ogni punto, fate attenzione sopratutto agli occhi e alla bocca per via del mascara, degli ombretti o del rossetto.
Inumidite un asciugamano o i dischetti struccanti con acqua calda e iniziate a passare l’olio sulla pelle con molta delicatezza.
Rimuovete ogni residuo di trucco, successivamente sciacquate bene il viso e asciugatelo con un panno pulito.
A questo punto utilizzate una crema viso idratante adatta al vostro tipo di pelle,

Conservate il vostro prodotto sempre in un luogo fresco e al buio, così che possa durare a lungo, ma consumatelo entro quattro settimane!

 


Potrebbe interessarti anche...