Dimenticate pastiglie, tisane e sciroppi per la tosse. Questo nuovo metodo è naturale ed estremamente efficace.

Molto spesso il raffreddore e la tosse ci fanno compagnia per l’intero anno, soprattutto durante il cambio di stagione, ma in primis in inverno per via delle basse temperature. Per soccombere a tale fastidi si ricorre spesso all’utilizzo di medicinali. Spesso gli stessi medicinali non hanno nessun effetto, senza parlare poi della grande varietà di effetti collaterali che possono manifestarsi.
Infatti, molti medicinali utilizzati per combattere la tosse contengono la codeina. Questo componente può causare problemi respiratori, stati confusionali e nausea nei bambini al di sotto dei 12 anni. Alcuni studi effettuati in Europa, hanno osservato che la “depressione respiratoria” in alcuni casi può causare il decesso del soggetto. Inoltre, alcuni sciroppi per la tosse rallentano il respiro o, in alcuni casi, lo interrompono addirittura.

a0dcabddfddb50913bef7a49cf7c6d21-800x600Un altro componente pericoloso per la nostra salute presente in molti medicinali è il destrometorfano. Questo componente può causare svenimenti, disturbi gastro-intestinali, alterazioni della pelle e sonnolenza.
E’ inutile ripetere che i prodotti farmaceutici nella grande maggioranza dei casi non sono salutari per il nostro organismo. Esistono però molti rimedi naturali che possono essere sostituiti alla grande varietà dei prodotti da banco. Vi mostriamo dunque una rimedio naturale da poter fare in casa che vi aiuterà a sbarazzarvi di tosse e muco dai polmoni.
Si tratta di un “impacco al miele” e per realizzarlo avrete bisogno solo di pochi ingredienti.

114e1c07347dfb9dbf70f45c4f37150e-800x529

INGREDIENTI
– miele biologico
– olio di cocco (scaldato)
– 1 cucchiaino di farina
– 1 fazzoletto
– nastro medico

PREPARAZIONE
Mescolate un cucchiaino di farina con del miele e aggiungete successivamente l’olio di cocco riscaldato. Versate il composto appena ottenuto in un fazzoletto e fissatelo sul petto con un nastro medico.

LEGGI ANCHE:  4 suggerimenti comprovati che aiutano a stimolare la Tiroide e il Metabolismo lento

USI
Gli adulti possono tenere l’impacco per tutta la notte, mentre per i bambini saranno sufficienti due-tre ore. Vi consigliamo di ripetere l’impacco per un paio di giorni sino alla scomparsa dei sintomi.
Questo rimedio naturale è privo di effetti collaterali, a differenza di molti medicinali che si trovano in commercio. Inoltre questo rimedio è già stato testato su adulti, ma soprattutto sui bambini, mostrando subito un grande sollievo dei sintomi. Provatelo anche voi!

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...