Ecco la bevanda fai da te che genera calore e brucia fino a 4 chili di grasso

La bevanda fai da te che disintossica e brucia i grassi.

Ammettilo: in queste feste di Natale hai fatto stravizi e la tua linea ne ha risentito. Ti guardi allo specchio e quello che vedi non ti piace.

Vuoi rimetterti in forma, ma non sai come. Qui di seguito ti suggeriamo un’idea che forse fa al caso tuo.

Si tratta di una bevanda messa a punto da una nutrizionista americana, tale Cynthia Sassy.

La signora è coautrice (assieme a Liz Vaccariello) di un libro che è finito nella lista dei best seller del New York Times, “The Flat Belly Diet” (La dieta della pancia piatta).

Pare che se bevuta con costanza questa bevanda ti possa davvero aiutare a riavere (o a conquistare) un bel ventre piatto come quello delle attrici.

Si tratta fondamentalmente di una bevanda disintossicante a base di acqua (per disintossicare è la scelta migliore), che in questo caso però è potenziata con ingredienti naturali e salutari.

Ma intendiamoci, non è che puoi perdere peso semplicemente bevendo questa “Sassy Water” (così si chiama): occorre anche cambiare abitudini di vita.

Soprattutto dovrai mangiare meno e fare esercizio fisico in maniera regolare.

La bevanda fai da te che brucia i grassi

La bevanda che ti proponiamo qui ha davvero pochissime calorie, aiuta ad idratare l’organismo, accelera il metabolismo e favorisce la combustione del grasso grazie alle sue proprietà termogeniche (insomma, genera calore).

Per realizzare questa acqua detox ti servono: otto bicchieri d’acqua, un cucchiaino di zenzero grattugiato, un cetriolo intero tagliato a fettine, un limone tagliato a fettine, ma con la buccia, dodici foglie di menta verde.

LEGGI ANCHE:  Quali sono gli alimenti più ricchi di fibra e perché sono preziosi per la salute

Mischia tutti gli ingredienti in una ciotola o brocca di vetro, dopodiché riponi in frigo per una notte intera.

Il giorno dopo dovrai bere quest’acqua “medicata” per tutta la giornata, al posto dell’acqua normale.

In pochi giorni dovresti vedere risultati. Ma naturalmente non dovrai rimpinzarti coi rimasugli delle feste…

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...