Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Ecco le 5 nuove abitudini che tutti dovremmo apprendere per una vita eco-sostenibile

una vita ecosostenibile
Pubblicità

5 nuove abitudini per una vita eco-sostenibile. Piccolo vademecum su come fare una vita che impatti di meno sull’ambiente e ti permetta anche di risparmiare.

casa ecosostenibile

Imparare a risparmiare è un’arte, e risparmio non fa rima con rinuncia.

L’obiettivo, piuttosto, è spendere meno e spendere meglio, ma senza rinunciare alla qualità.

Si badi però che non si cono formule magiche per una vita a costo zero. Occorre mettersi a tavolino e analizzare con pazienza il proprio stile di vita.

In particolare si prendono in considerazione tutte le uscite e una per una si ragiona se non sia possibile farne a meno, e come.

Pubblicità

Alcuni “trucchi” sono presto detti: annotare le spese, fissare un budget giornaliero; usare i mezzi pubblici o le gambe, quando possibile; fare la spesa con criterio; limitare il consumo di energia in casa.

Diciamo che il consiglio principale, quello da cui discende tutto il resto, è agire con moderazione.

Ma vediamo adesso le nostre cinque regolette per avere finalmente una vita eco-sostenible.

5 nuove abitudini per una vita sostenbile

Uno. Per una vita eco-sostenibile la prima regola è fare la spesa consapevolmente. Fa’ le tue compere in posti diversi e tieni conto del rapporto qualità-prezzo offerto dai vari negozi.
Un modo per risparmiare, per esempio, può esser quello di comprare la verdura direttamente al mercato ortofrutticolo.
Un altro modo di risparmiare ed essere amica dell’ambiente è anche comprare le materie prime (farina, uova) al posto dei prodotti confezionati (per esempio le merendine).

Pubblicità

Due. Cammina, corri, adopera la bici. Tutte el volte che puoi lascia la macchina in garage: inquina l’aria e costa soldi. E poi ti mantieni in forma!

Tre. Vai per biblioteche. Al giorno d’oggi le biblioteche non sono solo contenitori di libri (e già è tanto), ma anche centro multimediali: ci si può leggere, ma anche guardare la tv, godersi un film, navigare su Internet. Tutte cose che puoi fare semplicemente con un abbonamento.

Quattro. Fai “swapping”. Si tratta di una forma evoluta del millenario baratto: ci si possono scambiare i libri, per esempio (book-crossing), che è sempre una bellissima cosa, ma anche gli abiti, perché no?

Cinque. Usa la rete per divertirti. La tv va benissimo, per carità, ma la rete può offrirti una montagna di intrattenimento o gratis oppure a un costo davvero risibile. Perché non approfittarne?


Potrebbe interessarti anche...